Caccia al cinghiale nella provincia di Potenza

0

Provincia Pz: VI Commissione su caccia al cinghiale

Si è riunita, questa mattina, in piazza Mario Pagano a Potenza, la VI commissione provinciale, presieduta dal consigliere Angela Latorraca, per discutere di caccia al cinghiale, a seguito di sollecitazioni provenienti da alcune associazioni in merito all’esclusione di squadre dall’esercizio dell’attività in questione negli Atc (Ambiti territoriali caccia). Ha partecipato alla commissione anche un rappresentante del Dipartimento Caccia e Pesca dell’Ente.

Nell’ambito della riunione il capogruppo della Sel Ivan Santoro ha rimarcato l’esigenza di sollecitare l’assessorato provinciale al ramo ad interloquire con la Regione Basilicata, al fine di modificare, per quanto riguarda la caccia al cinghiale, indirizzi ormai datati in quanto si riferiscono all’anno 2008.
L’esigenza rilevata da Santoro è stata fatta propria dall’intera commissione competente, la cui presidente Latorraca ha sollecitato in tal senso l’assessore provinciale Figliuolo, invitandolo anche a redigere, per l’anno 2011, un regolamento unico per tutti gli Atc, al fine di disciplinare e gestire la caccia al cinghiale, evitando confusioni e riscorsi e scongiurando le limitazioni all’attività venatoria.
La VI commissione ha rivolto poi un’attenzione particolare al tema della sicurezza venatoria, chiedendo per il prossimo anno un investimento consistente in tale settore.
“Occorre – hanno sottolineato Latorraca e Santoro, con il consenso dell’intera Commissione – regolare con chiarezza l’attività venatoria, per garantire il rispetto della sicurezza, ridurre il rischio di incidenti, e salvaguardare l’ambiente, gli agricoltori e quanti fruiscono del prezioso patrimonio boschivo del nostro territorio”. (r.s.)

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here