Caccia alla beccaccia in Croazia. Scopri l’offerta!!

Viaggi di Caccia | L’azienda Sestrunj Adrialov ha disponibili, per pochi fortunati cacciatori, quote esclusive di caccia alla beccaccia in Croazia per la stagione venatoria 2021-2022.

0

Caccia alla beccaccia in CroaziaLa Croazia è un paradiso per i cacciatori, ricco di selvaggina tipica dell’Europa centrale e sud-orientale, questa è cosa nota, così come le storie di caccia che creano indelebili emozioni nel cacciatore che ha vissuto un’esperienza di caccia in Croazia. Territori incontaminati, paesaggi mozzafiato, la calda ospitalità del popolo croato e l’abbondante presenza di selvatici, fanno di questa terra una meta ideale per il cacciatore italiano che vuole vivere un’esperienza di caccia all’estero senza andare troppo lontano.

Il mondo esce pian piano dalle profonde ferite lasciate dal virus COVID-19, ma dopo grandi sacrifici, ora c’è voglia di vacanze, voglia di evadere e viaggiare. Anche per noi cacciatori il desiderio di relax e caccia è tanto, ma forse in un anno di ripartenza è meglio non andare troppo lontano; ecco perché la Croazia è una meta ideale per la stagione venatoria 2021-2022. caccia in Croazia

Oggi vogliamo raccontarvi della Sestrunj Adrialov, azienda croata specializzata in soggiorni venatori che per questa prossima stagione venatoria 2021-2022 ha disponibili quote di caccia alla beccaccia.

La Sestrunj Adrialov è proprietaria della riserva di caccia Kozjak Polača, una delle più note e splendide riserve di caccia della Croazia, a due passi dalla città di Knin. La riserva di caccia è immersa in una natura incontaminata e vanta a disposizione 18.300 ha dove poter cacciare in assoluta sicurezza e tranquillità, sapientemente coccolati dal personale della Sestrunj Adrialov, godendo nel contempo paesaggi di rara e straordinaria bellezza. Riserva di caccia in Croazia

I territori a disposizione della riserva di caccia Kozjak Polača offrono la possibilità di cacciare in terreni adatti a tutti i gradi di difficoltà, con un dislivello che parte dai 200 metri fino ai montani 1200 metri sul livello del mare. Ci piace precisare che il personale della riserva ha progettato molto bene la sua offerta rendendo accessibili tutti i vari terreni di caccia, in base al desiderio e grado di preparazione dei loro ospiti cacciatori, rendendo di fatto questa esperienza di caccia alla beccaccia in Croazia adatta a tutte le età. Viaggio venatorio in Croazia

L’offerta per le quote di caccia alla beccaccia in Croazia 2021-2022 ha inizio a ottobre 2021 e termina a febbraio 2022, ma questa esperienza esclusiva è riservata a un numero molto ristretto o a un gruppo di massimo 20 cacciatori che possono acquistare le quote per tutta la zona di caccia.

I cacciatori interessati che vogliono saperne di più sui terreni di caccia o desiderano acquistare questa esclusiva esperienza venatoria possono contattare il Sig. Željko Ljubić della Sestrunj Adrialov al numero telefonico +38 598 287 408, oppure scrivere un’email a info@dingo-split.hr.

CONTATTI:

Azienda: Sestrunj Adrialov

Riserva di caccia: Kozjak Polača

Persona di riferimento: Sig. Željko Ljubić

Telefono: +38 598 287 408

Email: info@dingo-split.hr

5/5 (11)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here