Caccia e Cacciatori: Caserta, Federcaccia chiarisce sull’iscrizione all’ATC

Caccia e Cacciatori: Caserta, Federcaccia fornisce alcuni chiarimenti sulle richieste di iscrizione all’Ambito Territoriale di Caccia per la Stagione Venatoria 2017/2018.

0
FIDC -Federazione Italiana della Caccia - Associazione Venatoria
FIDC -Federazione Italiana della Caccia – Associazione Venatoria

Caccia nel casertano. Le domande di iscrizione all’Ambito Territoriale di Caccia vanno presentate da tutti i cacciatori residenti e non, nel periodo tra il 01 febbraio e il 31 marzo. I cacciatori residenti in Regione Campania devono indicare nella domanda l’ordine di preferenza dei vari ATC.

Nella stessa domanda, i cacciatori residenti in Campania, qualora interessati ad un ulteriore ATC senza residenza venatoria, devono barrare con una “X” anche la voce: “L’ammissione senza residenza venatoria ad altro ATC della Regione, ai sensi dell’Art. 36 comma 2 ter della legge regionale 26/2012 e S.M.I. secondo l’ordine di preferenza suindicato”. I cacciatori extraregionali, possono chiedere l’iscrizione senza residenza venatoria in un solo ATC, indicando in ogni caso l’ordine di preferenza dei vari ATC.

I cacciatori che nella corrente annata venatoria 2016/2017 sono stati iscritti e registrati in un ATC eche hanno vidimato il tesserino venatorio presso il comune di residenza, per l’annata 2017/2018 NON DEVONO PRESENTARE DOMANDA e attendere invece la pubblicazione della graduatoria, e qualora ammessi, versare la quota di iscrizione dovuta.

La domanda va in ogni caso ripresentata nei seguenti casi: 1-Il cacciatore ha rinnovato la licenza di caccia nell’ultimo anno (il vecchio porto d’armi non è più valido) e quindi va allegata la fotocopia del porto d’armi rinnovato;2)Il cacciatore intende scegliere un ATC di residenza venatoria diverso da quello in cui era iscritto nell’anno 2016/2017;3)Tutti coloro che vogliono Caserta e che per vari motivi lo scorso anno hanno dovuto richiedere un altro ATC come residenza venatoria.

La sezione provinciale Federcaccia si pone come sempre a vostra disposizione per chiarire dubbi ed incertezze; inoltre coloro che intendono avvalersi del nostro supporto per l’inserimento e l’inoltro delle domande, dovranno consegnare alla scrivente associazione l’elenco dei cacciatori da inserire, specificando per ciascuno l’eventuale richiesta di un secondo ATC ed allegando le fotocopie del porto d’armi di ciascuno in corso di validità e codice fiscale.

Resta ferma la possibilità di usufruire di 50 giornate di mobilità alla migratoria in tutti gli ATC previo prenotazione. Il pagamento dei 31,00€ per tale esercizio può essere sempre effettuato e registrato e comunque va effettuato dopo l’acquisizione dell’ATC di residenza venatoria. Si comunica inoltre che in caso di varie modifiche della Regione, si provvederà immediatamente ad informarvi.

RICONSEGNA DEL TESSERINO VENATORIO 2016/2017: Il tesserino regionale 2016/2017 COMPLETO DEI DATI RELATIVI AGLI ABBATTIMENTI EFFETTUATI, va consegnato all’ente che lo ha rilasciato TASSATIVAMENTE entro il 31 marzo 2017 pena una sanzione amministrativa che la Regione Campania sta istituendo.

Federcaccia

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here