Caccia e Ambiente: Comacchio, cacciatori ripuliscono Parco del Delta

0

Rifiuti nel bosco - AmbienteCaccia e Ambiente: Comacchio, cacciatori ripuliscono Parco del Delta;  circa 240 persone, tra cui molti cacciatori, impegnati  nella raccolta di circa quaranta quintali di rifiuti di ogni genere.

I cacciatori hanno ripulito il parco. Si è svolta ieri, con il coordinamento del personale dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità–Delta del Po, una delle “prestazioni ecologiche” in programma nel “Sub-Comprensorio n° 2 Centro Storico e Valli di Comacchio” da parte di quei cacciatori che fruiscono delle zone contigue del Parco del Delta del Po dell’Emilia-Romagna.

L’effettuazione di tali prestazioni è un requisito fondamentale per coloro che, in possesso del tesserino caccia per l’accesso alle aree contigue nella stagione venatoria scorsa, intendessero presentare domanda al Sub-comprensorio nº2 per la stagione venatoria 2015/2016. L’iniziativa ha visto coinvolto un cospicuo numero di cacciatori (circa 240) suddivisi tra Stazione Foce, Argine Fattibello-Foce e Valli di Comacchio; sono stati raccolti circa 40 quintali di materiale vario tra cui plastica, carta, legno e altro.

 

Tale materiale, grazie al supporto logistico di Area e Coop. Brodolini, è stato poi conferito presso gli impianti di smaltimento. La giornata assume ancora maggiore importanza in quanto svolta subito dopo le recenti giornate di maltempo che hanno investito il territorio.

( 10 febbraio 2015 )

Fonte: Estense

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here