Caccia e Fauna: Perugia, intervento straordinario per contenimento cinghiali

0

Cinghiale - Sus ScrofaCaccia e Fauna: Perugia, la Provincia ha predisposto un intervento straordinario per il contenimento dei cinghiali al fine di arginare i gravi danni arrecati alle coltivazioni.

Il presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi e il consigliere delegato Franco Granocchia, con un comunicato stampa rendono noto che: “La Provincia di Perugia, tenendo conto della grave situazione relativa ai danni causati da cinghiali alle produzioni agricole, ha ritenuto necessario predisporre un intervento straordinario di contenimento della specie cinghiale nel giorno 29 settembre, autorizzando le squadre cinghialiste iscritte nei registri degli A.T.C perugia 1 e 2. Il contenimento sarà effettuato all’interno dei settori assegnati a ciascuna squadra e tali azioni saranno svolte alla presenza di guardie giurate venatorie, nel rispetto di tutte le norme che regolano una normale giornata di caccia e di quanto prevede il regolamento regionale n° 34/99 e S.M.I. Gli ATC Perugia 1 e 2 provvederanno nei prossimi giorni alla distribuzione delle autorizzazioni in questione unitamente ai verbali di prelievo”. Ricordiamo che la caccia al cinghiale a squadre e  in forme singola si aprirà il 3 ottobre, come da calendario venatorio.

24 settembre 2013

Provincia di Perugia

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here