Caccia nelle Marche: approvata legge su personalità giuridica Atc

0

Arci Caccia: giudizio positivo, ora concentrarsi sulla gestione e sulla governance.

Il Consiglio regionale delle Marche ha approvato la proposta di legge dell’Assessore Giorgi, che riconosce la personalità giuridica agli Ambiti Territoriali di Caccia. La finalità della legge approvata è infatti quella di consentire il riconoscimento della personalità giuridica di questi soggetti, stabilendo prioritariamente che gli ATC sono strutture associative di diritto privato che perseguono finalità di interesse pubblico”. “Esprimiamo un giudizio positivo – si legge in una nota della presidenza regionale dell’Arci Caccia delle Marche – a cominciare dal lavoro svolto dall’assessore Giorgi che ha sempre mantenuto alto il confronto con le organizzazioni interessate, compresa ovviamente la nostra associazione”. “Ora gli Atc – prosegue la presidenza regionale dell’Arci Caccia – potranno lavorare con maggiore tranquillità ed efficacia avendo sempre a riferimento la necessità di raggiungere i migliori risultati gestionali dal punto di vista della tutela ambientale e della conservazione faunistica. Lavoro che a maggior ragione assume un rilievo pubblico e che deve essere svolto con assoluta trasparenza e competenza utilizzo gli strumenti idonei, a cominciare dalle gare allorché si utilizzano le risorse economiche a disposizione”.

“Ci auguriamo pure- sottolinea l’Arci Caccia delle Marche – che ora tutti gli Atc si dotino di statuti omogenei e rispondenti alle necessità di promuovere e rafforzare il principio legislativo della fauna patrimonio pubblico”.

“In questo contesto – conclude la presidenza regionale dell’Arci Caccia – c’è bisogno di procedere con urgenza per definire una nuova governance istituzionale sui temi della caccia e della gestione per attribuire compiti, ruoli e funzioni a seguito del riordino delle Province avvenuto con legge nazionale. Non si può disperdere il lavoro fin qui svolto e ci aspettiamo dalla Regione che venga avviato un momento di concertazione con enti e organizzazioni”.

14.11.2014

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here