Cacciatore dimentica il fucile sulla strada nel Rodigino, denunciato

Si tratta di un 73enne, probabilmente emozionato per il primo giorno di caccia: l'arma è un calibro 12 semiautomatico.

0
Incidente di caccia

Cacciatore dimentica fucileCome riferito da Rovigo Oggi, un 73enne residente a Canaro (in provincia di Rovigo) si è recato a caccia tre giorni fa, domenica 18 settembre 2016. Probabilmente a causa dell’emozione per il primo giorno del calendario 2016-2017, l’anziano ha dimenticato il fucile sul ciglio della strada a Stienta (nella stessa provincia veneta), mentre era pronto per ritornare a casa in auto.

Si tratta di un calibro 12 semiautomatico, ritrovato poco dopo da un passante che abita nelle vicinanze e che era a passeggio col cane. L’uomo ha contattato i Carabinieri del posto e ha segnalato quanto accaduto. Si è così risaliti al proprietario, il 73 enne appunto, nei confronti del quale è scattata una denuncia a piede libero con l’accusa di omessa custodia di arma. La distrazione gli è dunque stata fatale, i militari non hanno voluto ascoltare nessuna giustificazione.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here