Campionato del Mondo Double Trap: Perù, Trevisan conquista l’argento juniores

0

Jacopo Trevisan - Tiro a Volo - JunioresCampionato del Mondo Double Trap: Perù, Jacopo Trevisan conquista la medaglia d’argento juniores; medaglia di bronzo a squadre per Senior e Junior.

Jacopo Trevisan al termine delle gara che gli ha regalato l’argento mondiale. Venti anni di Orgiano (VI), è stato in testa alla classifica provvisoria fino alla quarta serie. Nella quinta ed ultima, decisiva in quanto gli Junior non disputano semifinale e medal matches, l’azzurrino ha gestito male il carico della responsabilità siglando la serie peggiore di tutta la gara (24/30), che lo ha penalizzato tanto da farlo scivolare in seconda posizione con 132/150. Gli sarebbero bastati due piattellini in più per restare davanti all’americano Ian Rupert, neo Campione del Mondo Juniores con 133. Sul terzo gradino del podio il russo Kiril Fokeev con 130. Peccato per Andrea Vescovi. Il giovane atleta delle Fiamme Oro di Città di Castello (PG) ha sparato bene e, tra sali e scendi, è stato nella parte alta della classifica fino alla quarta serie. Purtroppo il 21/30 dell’ultima lo ha tagliato fuori dai giochi per il podio, relegandolo in nona posizione con il totale di 124/150. Ancora più indietro il terzo azzurrino in gara. Lorenzo Belei di Bonsciano Trestina (PG), anche lui in forza alle Fiamme Oro, che però la vita se l’era già complicato nella terza serie, siglando un 20/30 che lasciava poche chance di recupero. Alla fine ha totalizzato 116 che lo hanno portato in 13ª piazza. I punteggi dei tre, totale 372, portano la squadra italiana al bronzo nel concorso per nazioni, dietro a Stati Uniti, primi con 382, e a Russia, seconda con 377.

Per quanto riguarda la gara Senior, non possiamo dare ancora il dato completo. A causa di un ritardo nello svolgimento della competizione, infatti, la semifinale ha subito un ritardo considerevole. Al momento abbiamo solo i dati delle qualificazioni. A meritarsi il diritto di accesso alla semifinale sono gli americani Derek Haldeman (141/150), Walton Eller (137), i cinesi Binyan HU (137) e Hao Wang (135), il maltese William Chetcuti (136). In lizza per l’ultimo posto disponibile l’australiano Russell Mark ed il russo Vassily Mosin appaiati a quota 134. Nessuno degli azzurri ce l’ha fatta.

Il migliore degli italiani è stato Antonino Barillà (Marina Militare) di Villa San Giuseppe (RC). Il tiratore calabrese non è riuscito a trovare la serie perfetta, non andando oltre il 28/30 della seconda. Nelle altre ha realizzato un 27, due 26 ed un 25 che sommati lo portano a quota 132. Per lui solo il 10° posto. Davide Gasparini (Esercito) di Gabicce Mare (PU) ha iniziato male con un 23/30, molto al di sotto della sua media abituale. Ripresa la marcia con un 27 ed un 29, nella quarta serie è inciampato nuovamente in un 23 che ha vanificato sia gli sforzi fatti per recuperare che quelli messi in pedana per siglare un 29/30 nell’ultima serie. Con il totale di 131 punti è undicesimo.

Anche per Daniele Di Spigno la giornata non è stata delle migliori. Il poliziotto di Terracina, già pluricampione del Mondo, è partito con due 26/30 prima di cadere su un 24 nella terza serie. Completando la giornata con un 28 ed un 24 si è attestato su una media di 26/30 chiudendo a 130 in 13ª posizione. Complessivamente gli azzurri hanno totalizzato 393/450 sufficienti per salire sul terzo gradino del podio a squadre. Al primo gli Stati Uniti con 406 ed al secondo la Cina con 404.

Risultati Double Trap Junior: 1° Ian RUPERT (USA) 133/150; 2° Jacopo TREVISAN (ITA) 132; 3° Kiril FOKEEV (RUS) 130; 9° Andrea VESCOVI (ITA) 124; 13° Lorenzo BELEI (ITA) 116. Double Trap Junior Team: 1ª Stati Uniti 382/450; 2ª Russia 377; 3ª Italia 372 Qualificazione Double Trap Senior: 1° Derek HALDEMAN (USA) 141/150; 2° Walton ELLER (USA) 137; 3° Binyuan HU (CHN) 137; 4° William CHETCUTI (MLT)136; 5° Hao WANG (CHN) 135; 6° Russell MARK (AUS) 134; 6° Vasily MOSIN (RUS) 134; 10° Antonino BARILLA’ (ITA)132; 11° Davide GASPARINI (ITA) 131; 13° Daniele DI SPIGNO (ITA) 130. Double Trap Senior Team: 1ª Stati Uniti 406/450; 2ª Cina 404; 3ª Italia 393.

LA SQUADRA AZZURRA DI DOUBLE TRAP Senior: Antonino Barillà (Marina Militare) di Villa San Giuseppe (RC); Daniele Di Spigno (Fiamme Oro) di Terracina (LT); Davide Gasparini (Esercito) di Gabicce Mare (PU). Junior: Lorenzo Belei (Fiamme Oro) di Bonsciano Trestina (PG); Andrea Vescovi (Fiamme Oro) di Città di Castello (PG); Jacopo Trevisan di Orgiano (VI). Commissario Tecnico: Mirco Cenci.

LA SQUADRA AZZURRA DI FOSSA OLIMPICA Senior: Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di Monteprandone (AP); Valerio Grazini (Forestale) di Viterbo; Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli. Junior: Carlo Mancarella (Fiamme Oro) di Brindisi; Diego Meoni di Terni; Luca Miotto (Fiamme Oro) di Ciliverghe (BS). Ladies: Federica Caporuscio (Forestale) Roma; Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO); Silvana Stanco di Winterthur (SUI); Junior Ladies: Alessia Iezzi di Manoppello (PE); Alessia Montanino (Fiamme Oro) di Palma Campania (NA); Valeria Raffaelli (Fiamme Oro) di Morgano (TV). Commissario Tecnico: Albano Pera.

21 settembre 2013

FITAV

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here