Cartucce Super Magnum 12/76 e Super Magnum 20/76 della BRENNEKE

0

Cartucce Super Magnum 12/76 e Super Magnum 20/76 della BRENNEKEL’azienda tedesca BRENNEKE produce cartucce per la caccia al cinghiale, le quali coniugano resa balistica, ottima pressione gassosa e alta precisione.

La BRENNEKE  è stata fondata nel 1895 da Wilhelm Brenneke (1865-1951) , il quale aveva in mente di creare ogive da caccia precisissime e molto potenti, poiché le munizioni di allora erano alquanto sottodimensionate e davano luogo ad una notevole percentuale di selvaggina ferita.

Il 1905 è stato l’anno della svolta per l’azienda, perché introdusse la palla Ideal, dalla quale in seguito sviluppò le palle TIG e TUG che sono utilizzate ancor oggi in tutto il mondo. Insieme con le nuove palle, Brenneke creò altresì nuovi calibri: 7×64, 7×65 R, 8×64 S e 9,3×64 sono solo alcune delle 10 e più cartucce da lui inventate. La sua inventiva non si fermò alle munizioni per canna rigata, ma si distinse anche per la creazione della moderna palla Slug.

L’azienda tedesca BRENNEKE produce cartucce per la caccia al cinghialeL’azienda tedesca BRENNEKE, con sede a Langenhagen (una città di 51.691 abitanti della Bassa Sassonia) è considerata la ditta leader nella tecnologia delle palle da caccia, poiché è stata la prima a dedicarsi alla ricerca e allo sviluppo di munizioni dal design moderno e versatile. Proprio queste peculiarità che hanno reso famosa la BRENNEKE, hanno fatto si che altre aziende imitassero ed utilizzassero il bagaglio di conoscenze acquisite in più di un secolo di esperienza. Al fine di poter meglio appagare le esigenze dei cacciatori, la BRENNEKE ha deciso di fabbricare in proprio cartucce cariche, al punto che nelle armerie di tutto il mondo si possono trovare prodotti di numerosi fabbricanti equipaggiati di palle e Slug BRENNEKE, e al contempo le munizioni originali BRENNEKE.

La particolarità della BRENNEKE  che rende questa azienda sempre avanti con i tempi, consiste nel fatto che destina molti finanziamenti al laboratorio di ricerca per creare munizioni sempre più affidabili da tutti i puniti di vista. Utilizzando la più recente tecnologia, i ricercatori riescono costantemente a trovare nuove soluzioni per cartucce per carabina e slug, le quali possano rispondere alle esigenze delle più dure giornate di caccia e dei più avanzati standard tecnologici. Le linee guida della BRENNEKE per la produzioni di tali prodotti sono tre : primo, il costante miglioramento della precisione e delle prestazioni delle palle BRENNEKE esistenti; secondo, la continua espansione delle linee già in commercio; infine, lo sviluppo di nuovi tipi di palle e di slug.

Quelle che vi presentiamo oggi sono la SuperMagnum 12/76 e la 20/76. Entrambe combinano i vantaggi delle tradizionali palle slug con quelli dei materiali più moderni. La palla è realizzata in lega di piombo speciale, di particolare densità per una maggior penetrazione. La parte posteriore assicura una distribuzione ideale della pressione gassosa, per una perfetta resa balistica. Il risultato sono eccezionali prestazioni di gittata congiunte ad alta precisione ed uno straordinario rilascio di energia. Le rosate di 5 colpi in 5cm arrivano a bersaglio fino a 50 mt, anche se l’affidabilità, complessivamente, arriva fino a 75 mt.

Queste sono le caratteristiche della Super Magnum 12/76 (39 g / 600 grs) 

Distanza
(m)
Velocità
(m/s)
Energia (J) Caduta
(cm*)
0 450 3.947 -5,0
25 383 2.862 +2,2
50 335 2.188 +5,1
75 304 1.803 +2,7
       
100 282 1.552 -6,2

Queste, invece, sono le caratteristiche Super Magnum 20/76 (28,4 g / 440 grs) 

Distanza
(m)
Velocità
(m/s)
Energia (J) Caduta
(cm*)
0 450 2874 -2,0
25 399 2261 +3,6
50 357 1810 +5,3
75 326 1509 -2,2
100 304 1312 -6,7

In conclusione, possiamo affermare che la BRENNEKE rappresenti una delle aziende produttrici di munizioni da caccia al passo con i tempi. La continua ricerca di diverse soluzioni per creare munizioni sempre più precise ed affidabili, fa si che questa azienda possa rispondere, anche in maniera preventiva, alle diverse e mutevoli esigenze dei cacciatori.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDiana e il Professore
Articolo successivocani sulle tracce di lepre
Meloni Pierfilippo
Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l'anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l'altra per l'informatica e altresì per l'attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori "Penne" giornalistiche d'Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here