Club Italia 28/.410 Calabria: Gare di Caccia con fucili cal. 28/.410 su selvaggina liberata

0

Club Italia 20/.410 - Piccoli CalibriClub Italia 28/.410 Calabria: le gare di caccia con fucili cal. 28/.410 su selvaggina liberata svolte negli ultimi giorni nel territorio di Reggio Calabria.

Negli ultimi giorni, nel territorio reggino, si sono svolti due importanti gare di caccia con fucili cal 28/.410 su selvaggina liberata, organizzate da Nino Martino Presidente regionale del CLUB ITALIA 28/.410 sede Calabria. Il 25 Aprile, la ZAC Federcaccia Piani del Prete sita a Montebello Jonico (RC), è stata protagonista del CAMPIONATO REGIONALE GRAN PREMIO “MADRUGAR”. I 57 partecipanti, molti arrivati dalla vicina Sicilia, si sono sfidati in una bellissima giornata primaverile su tre campi dove alla fine della competizione ha vinto il “GRAN PREMIO MADRUGAR” il cacciatore cinofilo Francesco Postorino classificandosi primo assoluto.

Alla realizzazione della riuscita manifestazione hanno collaborato la FAIR, la MADRUGAR Eventi Venatori (che ha offerto al 1° classificato con calibro 28 ed al 1° classificato con calibro .410, un buono di € 500,00 da consumarsi in un viaggio venatorio in Spagna), la CHEDDITE Italy, la VIMA, l’Armeria Casa del Cacciatore, l’Associazione Giovani Cacciatori e la Federazione Italiana della Caccia sede di Reggio Calabria.

Gare di caccia Club Italia 28/.410 - Calabria

Il 4 Maggio, è stata la volta del CAMPIONATO PROVINCIALE “TROFEO DELLO STRETTO” svoltosi presso la ZAC Arcicaccia “GIUSEPPE MARTINO” sito in c.da Covala di Pellegrina (RC). I 28 partecipanti si sono confrontati su due campi dove ha prevalso il cacciatore cinofilo Matteo Barresi che si è classificato primo assoluto vincendo il “TROFEO DELLO STRETTO”.

All’ottima riuscita dell’evento, hanno collaborato la FAIR, la MADRUGAR Eventi Venatori, la CHEDDITE Italy, la VIMA, l’Armeria Casa del Cacciatore, l’Associazione Giovani Cacciatori e la sede Arci Caccia sede di Reggio Calabria. La giornata di festa per i cacciatori cinofili, ha visto la partecipazione come ospite d’Onore del Senatore prof. Nico D’Ascola e del figlio Alberto tra i concorrenti cinofili che ha condotto il suo Setter Inglese classificandosi secondo.

IL PRESIDENTE REGIONALE
Nino Martino

CLUB ITALIA 28/.410 sede Calabria

( 15 maggio 2013 )

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here