Emilia Romagna/Caccia: Nuove aree di Prelievo venatorio e di Protezione Faunistica

0

Caccia in Emilia Romagna, A Forli-Cesena istituite nuove aree di prelievo venatorio e 11 nuove Oasi di Protezione Faunistica.

Nuove aree di caccia, ma anche nuove aree di protezione; regole piu’ chiare per i cacciatori che avranno a disposizione zone certe in cui cacciare; una maggiore protezione dell’ambiente in zone di particolare pregio; contenimento degli ungulati nei territori interdetti alla caccia grazie al prelievo in controllo autorizzato dalla Amministrazione provinciale.

Via libera dalla Giunta Regionale dell’Emilia-Romagna al provvedimento della Provincia di Forli’-Cesena che da un lato autorizza la caccia su 5 mila ettari circa del patrimonio forestale regionale nei Comuni di Tredozio, Portico e San Benedetto, Premilcuore, Galeata, Santa Sofia, Bagno di Romagna, Sarsina, e Mercato Saraceno e dall’altro la preclude in 5 mila 600 ettari di territorio di particolare valore ambientale, istituendo 11 oasi di protezione della fauna.

”Esprimo il mio apprezzamento alla Provincia di Forli’-Cesena per il buon lavoro realizzato”, ha dichiarato in una nota l’assessore regionale all’Agricoltura e all’attivita’ faunistico venatoria, Tiberio Rabboni.

Fonte: ASCA

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here