EXA 2012: Successo per la PROVA IN CAMPO STAMPA svoltasi l’8 febbraio al CONCAVERDE di Lonato.

0

Exa 2012: In pedana 15 marchi italiani di produttori d’armi e munizioni, che hanno fatto provare le ultime novità. Un nuovo evento organizzato da FIERA di BRESCIA per la stampa specializzata. Ospiti i tre azzurri del Tiro a Volo, medaglie olimpiche, campioni di titoli italiani ed europei.

Brescia 10 febbraio 2012 – sin dalle prime ore del mattino grande fermento al Trap Concaverde di Lonato. Giunti da più parti d’Italia, incuranti delle temperature polari degli scorsi giorni, i giornalisti appassionati delle più importanti testate di settore italiane, hanno risposto positivamente all’invito di EXA 2012 per la PROVA IN CAMPO PRESS. Ospiti in pedana Jonny Pellielo e Rodolfo Viganò.

Un appuntamento nato lo scorso aprile per il pubblico di EXA e riproposto in questa occasione, solo per la stampa specializzata, con l’obiettivo di dar maggior risalto al settore armiero e ai suoi protagonisti. La data è risultata strategica per la presentazione, al mercato italiano, delle ultime novità già anticipate in America. In campo PERAZZI; F.A.P. F.LLI PIETTA; ZOLI ANTONIO; BENELLI ARMI SPA; BENELLI ARMI SPA DIVISIONE FRANCHI; RIZZINI SRL; F.A.I.R.; INVESTARM SPA; ARMI SALVINELLI; FALCO; FAUSTI STEFANO; PIOTTI F.LLI e BERETTA ARMI SPA e per le munizioni: FIOCCHI e DANESI SPORT.

In anteprima per l’Italia, i giornalisti hanno potuto testare fucili sovrapposti, fucili paralleli, fucili semiautomatici, fucili da competizione fossa olimpica e double trap calibro 12, 20, 28 e 410. Mentre per lo doppiette, è stato possibile fotografare e imbracciare, senza sparare, le pregiate produzioni di Emanuele Piotti.

Nel pomeriggio spazio anche alle interviste dei Product Manager e dei titolari d’azienda per gli approfondimenti in merito alle novità presentate. “Abbiamo accolto subito positivamente l’invito di EXA 2012 – dichiara Barbara Fausti – ci è sembrata un’ottima opportunità, un modo alternativo e sicuramente più efficace, rispetto alle tradizionali conferenze stampa o dimostrazioni di prodotto, di fare informazione – continua la Fausti – qui abbiamo potuto parlare in tranquillità e spiegare nel dettaglio le prestazioni dei nostri fucili. Spesso durante le fiere, non si ha tempo di dilungarsi e trasmettere dati completi”.

Anche il Presidente della Camera di Commercio di Brescia, Francesco Bettoni è intervenuto per un breve ma accorato saluto ai presenti, insistendo sul valore del comparto armiero per l’economia italiana, invitando la stampa a diffondere il messaggio che EXA vuole essere l’espressione qualificata dell’eccellenza produttiva: “la manifestazione sta investendo in maniera pesante per sostenere il settore, attraverso iniziative anche lontane dai giorni fiera, come la PROVA CAMPO PRESS, che aiutano a diffondere informazione e comunicazione sul settore”- ha concluso Bettoni.

Con la complicità di un sole pallido, ma presente, i lavori si sono protratti sino al tardo pomeriggio, molto il materiale raccolto dalla stampa e altrettanta soddisfazione testimoniata dalla dichiarazioni delle aziende presenti.

Il prossimo evento in attesa di EXA 2012 è per mercoledì 16 febbraio, giorno in cui è prevista la seconda visita in azienda presso le aziende RIZZINI E F.A.I.R. di Marcheno (BS).

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here