Federparchi in Assemblea a Carovigno (BR) il 17 e 18 giugno 2011.

0

Federparchi: Assemblea Federparchi a Carovigno: due intense giornate di lavoro (17 – 18 giugno).

Nell’ambito dell’assemblea nazionale di Federparchi che si terrà il 17 e il 18 giugno in Puglia, a Carovigno, presso l’Area Marina di Torre Guaceto, si affronteranno temi di vitale importanza per il futuro dei Parchi italiani.

Sono stati invitati a partecipare, per incontrare la rappresentanza istituzionale delle Aree Protette italiane, riunite per la tradizionale assise annuale, il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, l’Assessore regionale all’Urbanistica e Territorio, Angela Barbanente, e le Autorità locali Si discuterà della gestione ambientale e delle difficoltà che sta in questo momento attraversando nel nostro paese; del necessario rilancio dei sistemi regionali e di quello nazionale dei Parchi e della valutazione delle pratiche in atto e delle proposte per migliorarle, già avanzate con i documenti approvati nel corso delle sedute simultanee dei Consigli, tenutesi il 24 maggio scorso.

La collaborazione tra Regioni e Federparchi è fondamentale per svolgere un lavoro efficace di governance, di conservazione della biodiversità e di promozione del turismo sostenibile. Il confronto con le realtà più attente e in movimento, che stanno sperimentando azioni positive, come quelle in atto in Puglia, vuole contribuire ad accompagnare il processo di riorganizzazione e di ridefinizione del ruolo dei Parchi.

La spinosa questione dei finanziamenti sarà affrontata anche in occasione dell’incontro dedicato alle Aree Marine Protette, che si terrà venerdì 17 alle 11 e che vedrà la presenza della dottoressa Maria Carmela Giarratano in rappresentanza del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Un altro appuntamento di rilievo è programmato a partire dalle 16.30 dello stesso giorno 17, con un seminario dedicato ai bilanci sociali con tema “Rendersi conto per rendere conto: strumenti innovativi di gestione, comunicazione e partecipazione” con interventi di Cristiana Rogate (Refe) “Il valore ambientale, economico e sociale generato dal Sistema Parchi: verso un bilancio consolidato”  e di Chiara Matteazzi (Presidente del Parco regionale dei Colli Euganei) sul “Bilancio sociale 2006-2010: l’esperienza dei Colli Euganei”. Il seminario sarà preceduto, alle 15, da una visita guidata nel Castello Dentice di Frasso e sarà seguito, alle 19, dall’apertura della festa nazionale di Slow Food Italia, presso la Masseria Morrone, Ostuni.

L’assemblea ordinaria, riservata ai Soci di Federparchi si terrà nella mattinata del 18, a partire dalle  9,30. Al termine sarà sottoscritto il Protocollo di Intesa Federparchi-Albatros per l’accessibilità subacquea dei non vedenti nelle aree protette.

Domenica 19 giugno è prevista la visita guidata all’Area Marina protetta di Torre Guaceto.

Fonte: Parks

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here