Fiocchi Munizioni in lutto: morto in Uruguay Lodovico Fiocchi

Aveva 60 anni e ha perso la vita in seguito a un incidente stradale: il presidente del gruppo, Stefano Fiocchi, è ancora incredulo.

0
Fiocchi Munizioni

Fiocchi MunizioniSono ore tristi quelle che sta trascorrendo la famiglia Fiocchi a causa di un tragico lutto. Lodovico Fiocchi è morto in Uruguay in seguito a un incidente stradale. Secondo quanto riferito dai media locali, ci sarebbe stato un violento scontro lungo la strada nazionale, molto probabilmente dopo un malore o un colpo di sonno che ha reso inevitabile l’impatto. Lodovico Fiocchi lascia moglie e tre figli, uno dei quali ha un ruolo di responsabile nell’azienda di famiglia.

Non aveva ancora 61 anni e la sua attività era cominciata proprio a Lecco per conto della Fiocchi Munizioni. Fino a tre anni fa aveva fatto parte dello stabilimento, prima di accettare la gestione dell’Aerosol Service di Valmadrera. Le prime indiscrezioni parlano di un incidente fra il suo fuoristrada e un pullman. Anche il nonno si chiamava Lodovico e con il parente ha purtroppo condiviso il medesimo destino.

Nel 1936 Lodovico Fiocchi morì prematuramente proprio a causa di un altro incidente stradale. Stefano Fiocchi, numero uno del gruppo lecchese, si è detto incredulo per quanto successo anche perchè Lodovico conosceva bene la zona in cui ha perso la vita, quindi non si comprende bene la dinamica.

1/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here