Firenze, squadra di cacciatori soccorre un’escursionista infortunata nel bosco

La battuta è stata interrotta il tempo necessario a prestare i primi soccorsi e poi ad accompagnare in auto lei e un'altra persona.

2
Firenze

FirenzeCome riportato da OkMugello, una squadra di cacciatori ha soccorso e portato in salvo una ragazza che si era infortunata nel bosco nei pressi di Firenze: “Una squadra di cacciatori (la Squadra Cinghialai di Ponzalla) è stata protagonista di un intervento di soccorso in favore di una escursionista infortunata nei pressi dell’Osteria Bruciata (tra Scarperia e Galliano). Ce lo segnalano alcuni protagonisti spiegando che durante la battuta sono sopraggiunti due escursionisti uno dei quali (una ragazza) aveva una caviglia slogata.

Così uno dei cacciatori ha avvisato il resto della squadra; e la battuta è stata interrotta il tempo necessario a prestare i primi soccorsi e poi ad accompagnare in auto gli escursionisti fuori dal bosco; nel primo luogo dove la ragazza poteva essere idoneamente assistita. Il cacciatore – ci spiega il nostro segnalatore – non è solo colui che uccide gli animali, ma anche quello che si prende cura del bosco e di chi lo frequenta. Insomma – conclude il nostro lettore – un atto encomiabile da parte di un cacciatore di Scarperia. La caccia è anche questo”.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

2 COMMENTI

  1. Il cacciatore non’e quello che vogliono lasciar credere che sia solo perche’ caccia gli animali, ma salva e aiuta chi ha bisogno di aiuto, ( BRAVI RAGAZZI continuate ad essere quello che siamo noi Cacciatori) UMANI !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here