Hit Show 2019, si moltiplicano gli eventi dedicati a caccia, tiro sportivo e outdoor

HIT SHOW 2019 - Prende corpo il programma degli eventi che faranno da cornice a HIT Show 2019, il Salone internazionale dedicato a caccia, tiro sportivo e outdoor che si terrà alla Fiera di Vicenza dal 9 all’11 febbraio prossimi.

0
hit-show-2019
Momenti durante la scorsa edizione di Hit Show 2018

Prende corpo il programma degli eventi che faranno da cornice a HIT Show 2019, il Salone internazionale dedicato a caccia, tiro sportivo e outdoor che si terrà alla Fiera di Vicenza dal 9 all’11 febbraio prossimi. Sta completandosi l’iniziativa riguardante l’inedito progetto dedicato al turismo venatorio, che declina il pay off ‘Outdoor Passion’ con suggestive proposte selezionate dalla manifestazione. Attesa che cresce anche per l’area dedicata al mondo outdoor, con le eccellenze del settore quanto a strumenti, attrezzature e accessori realizzati per gli appassionati.

HIT DOG SHOW

Anche la prossima edizione di HIT Show sarà arricchita dallo spettacolo di Hit Dog Show, l’appuntamento dedicato ai cani e al loro insostituibile ruolo al fianco del cacciatore al padiglione 4. Un appuntamento atteso dagli appassionati e da un pubblico di famiglie ogni anno più numeroso. Alle razze da caccia saranno riservati due giorni di esposizione nazionale. Sabato e domenica saranno protagonisti i gruppi di cani da ferma, seguita, cerca e riporto, oltre ai segugi per pista di sangue, terrier e levrieri. In collaborazione con il Circolo Cinofilo Vicentino, (che ne cura la parte tecnica) insieme alle Associazioni di razza che in Italia le promuovono e le tutelano, si esibiranno e sfileranno setter, pointer, bracchi italiani e francesi, spinoni, korthals. Si aggiungeranno mostre speciali e raduni per i segugi italiani, fra i quali i neo riconosciuti segugi maremmani, quelli francesi, bassotti, spaniels e retrievers. Sabato 9 e domenica 10 febbraio saranno in palio i CAC (certificato di attitudine al campionato italiano) del campionato nazionale di bellezza. L’appuntamento, patrocinato da ENCI (Ente nazionale della cinofilia italiana), vedrà la sfida fra i migliori rappresentanti di tutte le razze appartenenti ai gruppi 3, 4, 5, 6, 7, 8 e 10. Attesa la partecipazione di 1.500 cani. Oltre alla pregiata ‘certificazione’ per il campionato, HIT SHOW metterà in palio il 1° Trofeo Hunting Dog Show 2019, appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati cacciatori cinofili. Attesi numerosi Club di razza negli spazi allestiti intorno a quello dell’ENCI, un valore aggiunto per incontrare e conoscere le peculiarità delle varie razze ed il loro utilizzo pratico.

IL TROFEO HIT SHOW 2019

Come da tradizione, HIT Show sarà anticipato dai campionati regionali programmati dalla FITAV e che metteranno in palio il Trofeo Hit Show 2019. Definito il programma delle sei specialità, con la partecipazione attesa di oltre 450 tiratori: Fossa Olimpica (19-20 gennaio a Treviso), Fossa Universale (26-27 gennaio ad Agna PD), Compact Sporting (2-3 febbraio ad Agna PD), Double Trap (26-27 gennaio ad Agna PD), Skit (3 febbraio a Montebello Vicentino), Elica (9 febbraio a Vicenza). Le gare sono aperte anche a non tesserati FITAV. I primi tre classificati della graduatoria generale, la prima lady ed il primo giovane saranno premiati nel pomeriggio di domenica 10 a Hit Show.

GARA DI TIRO CACCIATORI DI ALBETTONE A CURA DI ARMI E TIRO: LA PREMIAZIONE A HIT

La giornata di apertura di HIT Show vedrà la premiazione dei vincitori della gara Il Circuito 2019Gare di Tiro cacciatori in programma il 2 e 3 febbraio ad Albettone (Vi), organizzato da Armi e Tiro. La premiazione è in programma alla HIT Arena, lo spazio nel quale si concentrano i contenuti della manifestazione. Le gare di tiro dal 2000 sono riunite e regolamentate in quattro categorie: Libera, Open, Cacciatori e Varmint hunter. Nel 2018 si sono svolte 45 gare con oltre 15 mila partecipanti di tutta Italia.

LEICA HUNTER’S SHOOTING AND BALLISTIC MASTER

Leica Hunter’s Shooting and Ballistic Master sono i seminari ufficiali di HIT Show 2019 dedicati alle tecniche di tiro di caccia e ai segreti degli strumenti e della balistica. Sabato 9 febbraio e domenica 10 (Hall 6) sono in programma due sessioni, dedicate a “Le tecniche avanzate di tiro per la Caccia di Selezione” con focus su sicurezza, respirazione, tecnica di tiro e sui diversi tipi di appoggio, fino alla conoscenza dettagliata dell’arma e dell’ottica; si spiegherà come gestire l’arma e l’ottica con la massima precisione, soprattutto nel tiro a lunga distanza. Nella sessione pomeridiana si potrà assistere ad un corso dimostrativo sul “Montaggio e la pre-Taratura” con esame dei passaggi per montare correttamente un’ottica, verranno mostrati gli strumenti essenziali e sarà spiegato come arrivare in maniera precisa a una pre-taratura dell’arma. Verranno ricreati fisicamente i diversi scenari in cui i partecipanti si eserciteranno con il docente Vittorio Taveggia nelle varie posizioni di tiro, dall’altana al bastone, allo zaino e così via, utilizzando come strumenti ottici i migliori cannocchiali da puntamento attualmente presenti sul mercato. L’iscrizione è gratuita, programma e informazioni su www.leicamaster.it

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here