Incidente di caccia a Guidonia, morto cacciatore

Incidente di caccia questa mattina nella zona di Carcibove, nelle campagne tra Guidonia e Montecelio, in provincia di Roma.

1

incidente di cacciaIncidente di caccia questa mattina nella zona di Carcibove, nelle campagne tra Guidonia e Montecelio, in provincia di Roma. Il tutto è avvenuto verso le 10, quando un uomo di 66 anni è stato ferito da un colpo di arma da fuoco partito dal fucile dell’amico con cui era uscito per la battuta. Sul posto è intervenuta l’eliambulanza per trasportare il ferito in ospedale, ma inutili sono stati i tentativi di salvarlo. L’uomo è morto poco dopo. Sull’accaduto indagano Carabinieri e Polizia per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente mortale.

L’onorevole Brambilla: “Basta con le stragi di animali e di persone: ora il governo deve esaminare le mie proposte per l’introduzione di restrizioni e del reato di omicidio venatorio”. l’Onorevole ha infatti presentato due proposte di legge di cui le cronache suggeriscono l’esame con urgenza. La prima riguarda l’omicidio venatorio” che prevede una pena più severa rispetto a chi commette un “normale” omicidio colposo; la seconda “riguarda il silenzio venatorio il sabato e la domenica, per tutelare chi nei boschi e nelle campagna va per godersi la natura e non per distruggerla, e alcune misure restrittive”.

1.8/5 (10)

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here