IWA 2019, Rigby ha presentato dopo 100 anni un nuovo fucile a canna liscia

Dopo ben un secolo l'azienda di Londra ha presentato questo gioiello che si propone come fucile di lusso e da collezione.

0
IWA 2019
Rigby Rising Bite
IWA 2019
Rigby Rising Bite

Un secolo di attesa. John Rigby & Company ha aspettato tanto per la produzione di un fucile a canna lascia e l’occasione giusta per la presentazione c’è stata con l’edizione 2019 dell’IWA Outdoor Classics di Norimberga. L’arma era stata annunciata qualche tempo prima e in Germania è stata apprezzata e ammirata dal vivo. L’azienda di Londra ha impiegato due anni per dar vita al risultato finale, caratterizzato soprattutto dall’otturatore che tiene le canne unite all’azione in tre diversi punti.

Stand Rigby all’IWA

Si tratta di “Rigby Rising Bite”, un fucile con preziose decorazioni che rappresentano degli uccelli che volano e un calcio in noce. L’ovale, invece, è stato realizzato in argento. I responsabili della compagnia britannica hanno aggiunto altri dettagli interessanti. In particolare, la personalizzazione dell’arma secondo i gusti e le esigenze è uno degli aspetti da tenere in debita considerazione.

Le incisioni sono di vario tipo, oltre ai legni usati da Rigby, a dir poco superiori rispetto a tutti gli altri che sono disponibili sul mercato internazionale. La disponibilità riguarda vari calibri, a partire dal 12: il prezzo è di poco inferiore ai 100mila euro, per la precisione 79mila sterline che si giustificano col fatto che questo fucile a canna liscia è da collezione e di lusso.

3.25/5 (8)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here