FITAV pubblica calendario di tutte le specialità 2016

FITAV - Il Consiglio Nazionale si è riunito a Roma per discutere della programmazione del nuovo anno e per fissare date e gare fino a ottobre.

0

CONI-FITAVSi è conclusa ieri la due giorni della prima riunione dell’anno del Consiglio Nazionale della FITAV a Roma. Gli argomenti discussi sono stati moltissimi e tutti importanti, in particolare sono state gettate le basi per l’intera attività del tiro a volo nel corso del 2016. Come sottolineato dal presidente Luciano Rossi, comunque, il lavoro di programmazione era già iniziato qualche tempo fa, dunque gli addetti federali hanno messo a punto tutta la documentazione necessaria al Consiglio Nazionale per decidere nel migliore dei modi quali saranno le linee guida per la stagione che è appena cominciata.

C’è stato spazio per l’approvazione in via definitiva dell’elenco di società che ospiteranno le gare federali, ma anche per il programma che riguarderà il settore giovanile. Inoltre, è stato deciso come impostare la partecipazione delle squadre azzurre alle gare internazionali in programma, senza dimenticare la preparazione fondamentale in vista dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro di quest’anno (l’inizio delle Olimpiadi brasiliane ci sarà il 5 agosto). L’attività strutturale della FITAV è stato un altro argomento di rilievo.

Nello specifico, il Consiglio Nazionale ha approvato il bilancio di previsione per l’anno appena cominciato, adottando una serie di deliberazioni di tipo amministrativo. Si è trattato dunque di due giorni molto intensi e tra le delibere dell’organismo decisionale del tiro al volo figura il calendario completo di tutte le specialità per quel che riguarda la nuova stagione agonistica. Vale la pena approfondire quali gare ci saranno.

Si inizierà ufficialmente a febbraio con diversi campionati d’inverno (doppietto, tripletto, individuale e società), mentre a marzo è prevista la prima prova del campionato italiano nella specialità “Elica” a Ghedi (provincia di Brescia). Sempre a marzo è stata fissata la tre giorni del campionato italiano piccoli calibri (specialità “Sporting”), il quale si svolgerà a Fulginia (Perugia). Si proseguirò poi con aprile e i Campionati Regionali 2-3 (veterani e master), oltre al primo Gran Premio Down The Line a Montecatini Terme (Pistoia). Maggio sarà invece il mese della terza e quarta prova del Campionato Italiano specialità Elica.

A giugno è in programma ad Acquaviva (Teramo) il Campionato Italiano Paralimpici, mentre a luglio ci sarà la quinta prova e finale del Campionato Italiano Elica. Ad agosto San Fruttuoso (Mantova) ospiterà il Campionato delle Regioni per quel che concerne la specialità Compak e a settembre sarà la volta del Trofeo Coni del settore giovanile. Infine, a ottobre è stata fissata la data della Coppa Campioni della Fossa Olimpica. Le gare e le date di fine 2016 devono ancora essere assegnate.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here