La Provincia di Biella organizza un corso per attuare il piano di controllo della nutria

L'ente locale farà partire le lezioni il prossimo 5 maggio: a tenerle sarà un esperto che fa parte dell'ISPRA.

0
Controllo della nutria

Controllo della nutriaLa Provincia di Biella ha annunciato ufficialmente oggi, martedì 10 aprile 2018, l’inizio di un corso riservato agli operatori che verranno fatti partecipare al piano di controllo alla specie nutria. Gli operatori formati nel corso di queste lezioni andranno a operare nel rispetto di quanto previsto dal piano stesso: la partenza del corso è prevista per la giornata del prossimo 5 maggio. Lo svolgimento verrà assicurato da un esperto che fa parte dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), un dettaglio che fa capire come questa attività sia autorizzata e pienamente legittima.

La Provincia piemontese ha chiesto a tutti gli interessati di collaborare quanto possibile, in modo che l’iniziativa possa essere pubblicizzata al meglio. Le persone che hanno intenzione di partecipare sono invitate a far pervenire i loro dati al Servizio Provinciale Caccia e Pesca nelle acque interne entro il 30 aprile. In questa manierà potranno essere redatti i relativi registri e gli attestati.

I contatti a cui fare riferimento sono due, vale a dire l’indirizzo di posta elettronica vigilanza.venatoria@provincia.biella.it e tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) alla mail cacciaepesca@provincia.biella@pec.ptbiellese.it. In alternativa è possibile rivolgersi direttamente alla Provincia di Biella al numero telefonico 0158080887 (il riferimento è Botta Gabriella)

1/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here