Liguria, il 13 aprile si discute la proposta del calendario venatorio 2017-2018

0
Manutenzione dei roccoli

LiguriaFra quattro giorni, giovedì 13 aprile 2017, si riunirà la Terza Commissione Attività Produttive, Cultura, Formazione, Lavoro del Consiglio Regionale della Liguria. Alle 10 inizieranno le discussioni e avranno come ordine del giorno diversi argomenti che riguardano la caccia. Entrando più nel dettaglio, si parlerà del Disegno di Legge 138, il quale ha a che fare con le modifiche alla Legge Regionale 29 del 1994 (“Norme regionali per la protezione della fauna omeoterma e per il prelievo venatorio”).

L’obiettivo è quello di abrogare l’ultimo periodo del comma 7 bis dell’articolo 34 del testo normativo, visto che consente l’estensione della caccia da appostamento alla selvaggina migratoria fino a trenta minuti dopo il tramonto. Ci sarà poi spazio per la proposta di deliberazione 33 che riguarda la modifica della Legge Nazionale sulla Caccia. Infine, l’ordine del giorno prevede anche un parere, quello relativo alla proposta di calendario venatorio regionale per la stagione 2017-2018.

L’ultima stagione si è caratterizzata per alcune situazioni giuridiche movimentate: il Tribunale Amministrativo Regionale ha espresso una serie di osservazioni sulla caccia allo storno, imponendo il blocco del prelievo e costringendo la Regione a varare un nuovo provvedimento per riaprire la caccia in deroga.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here