Lombardia, tesserini venatori e avvisi di pagamento direttamente al domicilio dei cacciatori

Lo spirito dell’iniziativa è quello di fornire un significativo contributo ai cacciatori, agevolando l’attività di pagamento delle tasse regionali.

0
Lombardia

LombardiaFedercaccia Lombardia sottolinea che come già anticipato in diverse occasioni dall’Assessore all’Agricoltura Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi, il cacciatore lombardo riceverà direttamente al Suo domicilio una busta contenente, oltre al tesserino venatorio personalizzato con i dati del cacciatore (così come dettato dalle disposizioni regionali vigenti in materia di caccia), anche l’avviso di pagamento personalizzato PagoPA della tassa caccia ed eventualmente della tassa per l’appostamento fisso.

Nella busta il cacciatore troverà le istruzioni relative alle modalità di pagamento degli avvisi PagoPA ricevuti. Lo spirito dell’iniziativa è quello di fornire un significativo contributo ai cacciatori, agevolando l’attività di pagamento delle tasse regionali e limitando il più possibile gli spostamenti fisici presso le sedi degli uffici territoriali regionali.

Regione Lombardia, attraverso il dirigente Roberto Daffonchio, ricorda che ogni provvedimento di proroga adottato dalla Regione in materia di caccia è disponibile sul sito della Regione www.regione.lombardia.it nella sezione Servizi e informazioni / Cittadini / Agricoltura / Fauna selvatica e caccia / Emergenza Covid–19 / Disposizioni straordinarie.

4.6/5 (5)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here