Marche, il governatore Ceriscioli rassicura: “La Regione ha un’alta considerazione dei cacciatori”

Si è trattato, a lungo, di quelli che sono i correttivi normativi più giusti riguardanti la gestione della fauna selvatica.

0
Marche

MarcheLo scorso 11 ottobre, il Presidente nazionale di Arci Caccia, Piergiorgio Fassini, e il Presidente regionale delle Marche della stessa associazione venatoria, Gabriele Sperandio, sono stati accolti dal Governatore Luca Ceriscioli per fare il punto sulla caccia nella Regione Marche. Alta la considerazione da parte della Regione per l’Arci Caccia e il mondo venatorio più in generale.

L’approvazione del Piano Faunistico Venatorio Regionale è stata registrata come priorità assoluta. Si è poi trattato, a lungo, di quelle che sono i correttivi normativi riguardanti la gestione della fauna e il compito affidato agli ATC stabilendo focale, per il perseguimento degli obbiettivi prefissati, il ripristino di una collaborazione fattiva tra mondo venatorio e mondo agricolo.

4.6/5 (10)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here