Marche, l’ATC Pesaro 1 annuncia il proprio ricorso al Consiglio di Stato

La decisione è stata presa dopo la pubblicazione della sentenza del TAR sulla natura giuridica degli Ambiti.

0
Pesaro

PesaroL’Atc Pesaro 1 a seguito del comunicato stampa diffuso lo scorso venerdì sulla sentenza del Tar di cui vi avevamo già informato, annuncia il ricorso al Consiglio di Stato. L’ATC PS1, in relazione alla sentenza TAR Marche 44/2019, ritiene che la problematica della giurisdizione del giudice amministrativo e delle regole pubblicistiche da seguire da parte di codesta Associazione Privata nella gestione dei rapporti giuridici, meriti un maggior approfondimento. Gli ATC delle Marche sono Enti per legge regionale di natura privatistica ed anche laddove perseguano iniziative collegate alla attività venatoria, non esplicano mai attività di natura pubblicistica, che restano di totale competenza esclusivamente Regionale o Provinciale.

Tanto premesso, resta opinabile la soluzione prospettata dal TAR delle Marche soprattutto perché rende estremamente ardua la valutazione di quali siano i limiti della giurisdizione civile o amministrativa e delle normative, pubblicistiche o civilistiche, da adottare in ciascuno dei singoli atti da emanarsi da parte degli ATC. Per tali ragioni l’ATC PS 1 valuterà, stante anche la circostanza che la decisione Tar Marche 41112019 è stata adottata con formula breve ex art. 60 CPA, a sottoporre tale decisione alla valutazione dell’On.le Consiglio di Stato, giudice di appello.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here