Ministero dell’Agricoltura: i sottosegretari sono Centinaio e Battistoni

Il primo è stato anche titolare di questo dicastero, chiedendo che la caccia finisse sotto la sua egida.

1
Agricoltura

AgricolturaIl presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha scelto nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, i sottosegretari del proprio Governo. Con un’accelerazione invocata dal premier e dal suo braccio destro Roberto Garofoli, i rappresentanti delle forze politiche che sostengono il governo hanno fatto pervenire oggi l’elenco dei nomi. La scelta principale è quella di Franco Gabrielli, capo della Polizia, chiamato a guidare l’autorità delegata ai Servizi segreti. Tra i 39 sottosegretari “politici” ci sono 11 esponenti M5s, 9 della Lega, 6 di Forza Italia, 6 del Pd, 2 di Italia viva, 1 Centro democratico, 1 +Europa, 1 Leu, 1 Noi con l’Italia.

Nel caso del Ministero dell’Agricoltura che ha a che fare direttamente con la caccia, le nomine dei sottosegretari sono state due. La prima è quella di Gian Marco Centinaio (Lega), già titolare di questo dicastero nel corso del Governo Conte I. Fu proprio sua la richiesta di riportare l’attività venatoria sotto l’egida del Ministero e non quello dell’Ambiente.

Le sue parole del 2019 sono incoraggianti per i cacciatori: “Oggi come oggi la caccia non deve essere vista come il nemico dell’ambiente, penso che i cacciatori siano i primi amici dell’ambiente, della tutela del paesaggio e delle aree agricole, e il messaggio che è opportuno far passare, a chi sta a Roma a decidere insieme a me, è proprio quello di delineare un determinato equilibrio da tutte le parti quando vengono affrontate tematiche specifiche come la caccia“. L’altra nomina è quella di Francesco Battistoni (Forza Italia): nel 2010 è stato assessore alle politiche agricole per la Regione Lazio, facendo parlare di sé lo scorso mese di novembre per la richiesta di autorizzare la caccia nelle zone rosse. 

5/5 (12)

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here