Nuove assurdità animaliste: “Fermate la caccia, ai cinghiali ci pensano i lupi”

Sit-in a Biella guidato da Valerio Vassallo e nuove dichiarazioni anti-caccia senza alcuna alternativa valida.

0
Assurdità

AssurditàUn sit-in dai toni incredibili, anche se ormai il mondo animal-ambientalista ci ha abituato a tutto. In quel di Biella, un gruppo guidato da Valerio Vassallo ha protestato contro l’attività venatoria, chiedendo di bloccare la caccia e spiegando come per fermare i cinghiali che continuano a proliferare in ogni parte d’Italia siano sufficienti i lupi. ACR (Associazione Cultura Rurale) ha commentato l’episodio: “Gli animal-ambientalisti ritornano con le loro assurdità.

La richiesta di questi pseudo animalisti è quella di fermare la caccia e l’attività venatoria perché saranno i lupi a gestire l’incontrollata presenza di cinghiali nel nostro territorio. Praticamente eliminiamo un problema creandone uno di ancora più grande. Quando ci ritroveremo ad avere un’eccessiva presenza di lupi questi animalisti cosa vorranno introdurre? I leoni?”.

5/5 (6)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here