On. Maria Cristina Caretta: “Alla maggioranza di Governo non interessano i problemi degli agricoltori”

L'onorevole ha annunciato che ritirerà la firma dal Progetto di Legge chiedendo un chiarimento al Ministro Bellanova.

0
Caretta

CarettaMaria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle ultime scelte politiche: “Alla maggioranza di Governo rosso-giallo non interessano i problemi degli agricoltori. Per non dare un dispiacere al ministro Costa, l’amico dei cinghiali, in Commissione Agricoltura M5S e PD, dopo essersi inventati l’incredibile trovata degli “Ausiliari per il controllo faunistico”, hanno fatto retromarcia.

Contravvenendo a quanto pattuito hanno stralciato l’art. 22 in materia di controllo della fauna selvatica dal Progetto di legge “SEMPLIFICAZIONI IN MATERIA DI AGRICOLTURA”. Una scelta incomprensibile quella del M5S e del PD visto che tutti gli auditi chiamati in Commissione, ISPRA compreso, avevano condiviso la necessità di approvare l’art. 22 per fare fronte ai danni causati dalla fauna selvatica alle nostre colture agricole.

Come Capogruppo di Fratelli d’Italia ho annunciato che ritireremo la firma dal Progetto di Legge e ho chiesto che il Ministro dell’Agricoltura Bellanova venga in Commissione a chiarire quali iniziative intenda intraprendere per risolvere questo gravissimo problema”.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here