Ottiche di mira Konus: quali scegliere?

1

Ottiche da Caccia: Sono utili nella caccia all’aspetto e in condizioni di scarsa visibilità. Servono anche a individuare la distanza della preda e la sua grandezza. Stiamo parlando delle ottiche di mira montate spesso sui fucili da caccia.

Le ottiche sono degli accessori utilissimi per cacciare ungulati a lunghe e basse distanze, specie quelli che si nascondono tra radure e fitte boscaglie, dove la mira risulta più complicata.  Ultimamente si parla spesso di ottiche di mira, delle migliori marche da usare e del rapporto qualità/prezzo di molti di questi prodotti. Ultimamente si parla spesso anche di aziende che producono ottiche professionali di qualità e a prezzi accessibili.

Una di queste è la Konus, gettonata marca italiana che produce ottiche da caccia e da tiro. Konus è un’azienda che fa parte del Made in Italy e che gli rende onore creando prodotti funzionali e di qualità.

La qualità di Konus è legata a un marchio nazionale e la cosa non dispiace affatto, anche se molti cacciatori  tendono a preferire i noti marchi stranieri.

Queste preferenze non nascondono critiche o perplessità nei confronti delle ottiche Konus, ma solo “gusti” personali e libere scelte dei consumatori. In effetti, nella scelta di un’ottica di mira bisogna anche considerare il tipo di fucile su cui sarà applicata e il tipo di caccia per sui sarà utilizzata. Sul catalogo on line di Konus, comunque, vengono chiaramente indicate le tipologie di fucili e i calibri su cui applicare le ottiche di mira.

Le ottiche della Konus possiedono il reticolo 30/30 , ovvero una griglia posta all’interno dell’oculare e divisa in quattro sezioni che consentono di determinare la distanza del selvatico e la sua grandezza. Nelle ottiche a tecnologia più avanzata, il reticolo è anche illuminato, ovvero nel centro di intersezione della griglia appare un punto di colore rosso che consente di vedere la preda anche in condizioni di scarsa visibilità. Le ottiche con reticolo 30/30 illuminato prevedono anche la funzionalità standard senza illuminazione. 

La Konus produce anche ottiche con reticoli incisi: si tratta di griglie incise al laser, che si presentano molto robuste e senza rischio di spostamenti e di errori di mira.  La serie di ottiche di mira della Konus è molto vasta: bisogna solo scegliere quella più adatta al proprio fucile e alle proprie esigenze. Sfogliando il catalogo on line dell’azienda ci si accorgerà di ottiche adatte solo al tiro e a fucili calibro 22 e di ottiche adatte alla caccia. Tra i modelli adatti all’attività venatoria ricordiamo il 7257 K.PRO   3-12×50 30/30 ILL ( dove ILL sta per reticolo illuminato),  il 7256 K.PRO 3-12×50 30/30, 7265 K.PRO 3-9×50 30/30,  il 7253 K.PRO 3-9×32 30/30 ILL e il 7248 K.PRO 2.5×32 AIM-PRO. 

Tutte le ottiche da caccia della Konus  hanno obiettivo regolabile, ottiche multitrattate  e sono resistenti all’acqua, all’umidità, ai traumi e agli urti.

Per scegliere il giusto modello bisogna tenere conto dell’ingrandimento dell’obiettivo. Tutti i modelli indicati sono adatti alla caccia e al tiro, solo uno di questi viene indicato come adatto ai fucili a pompa, balestra e blackpowder. Si tratta del modello 7248 K.PRO 2.5×32 AIM-PRO, con reticolo inciso al laser che garantisce una facilità di puntamento in qualsiasi condizione, anche con selvatico in movimento. 

Le ottiche Konus vengono rese impermeabili grazie al gas nitrogeno. Il peso e la lunghezza di questi accessori di mira varia in base al modello. Il 7248 K.PRO 2.5×32 AIM-PRO, ad esempio, pesa 323 grammi ed è lungo 278 millimetri. Il 7257 K.PRO   3-12×50 30/30 ILL è, invece, lungo 355 millimetri e pesa 538 grammi. Grazie ad uno zoom molto potente, quest’ottica di mira può essere usata in qualsiasi condizione atmosferica.

Naturalmente, le ottiche più pesanti e lunghe e con maggiore diametro,  vanno abbinate ad armi altrettanto resistenti e robuste. Alcuni modelli di ottiche si rivelano particolarmente adatti alla caccia all’alba o al tramonto. Si tratta del modello 7256 K.PRO 3-12×50 30/30, ottica con diametro di 50  millimetri e il classico reticolo 30/30, adatta alla caccia durante il crepuscolo e quando gli animali sono in attività.  Le ottiche Konus vengono sottoposte a test per resistere ai contraccolpi degli spari. Questo è un altro particolare da tenere bene in mente prima dell’acquisto di un’ottica. Strumenti poco resistenti, infatti,  possono rompersi durante lo sparo, causando anche danni al cacciatore.

Le caratteristiche tecniche delle ottiche di mira Konus, con  ingrandimento obiettivo 3- 12×50 sono: paraluce; reticolo 30/30;  campo visivo a 100 metri, 9,5m a 3x – 2,4m a 12x; eye relief, ovvero distanza di accomodamento dell’occhio, 76,2 millimetri; pupilla d’uscita, 16,7mm a 3x – 4,2mm a 12x; valore di scatto in millimetri a 100 metri,  6,3 millimetri; gamma di regolazione per distanza di 100 m,  1,45 metri; distanza di montaggio, 53 mm. 

Le ottiche di mira o puntamento della Konus si mantengono in una fascia di prezzo medio bassa e comprendono cifre che vanno dai 150 ai 500 euro.

La differenza di prezzo di queste ottiche, con quelle di marche  più famose, è notevole. I modelli delle “grandi marche” possono costare anche più di 1000 euro, ovvero  quanto lo stipendio di un operaio. Anche un operaio, però, ha diritto a vivere pienamente la sua passione per la caccia.  Con i suoi prodotti a prezzi accessibili,  Konus, azienda veronese nata nel 1979 , ha cercato di rivolgersi proprio ai cacciatori che non possono permettersi di spendere grosse cifre. Naturalmente, la qualità di un prodotto si misura sempre con l’uso.

Nel caso delle ottiche da puntamento  Konus possiamo dire che si tratta di cannocchiali variabili, cioè in grado di adattarsi al puntamento di ungulati in montagna e in spazi aperti.  Per tirare conviene un ingrandimento massimo di 10x, mentre quello massimo di 12x diventa ideale solo per osservare meglio il bersaglio senza colpirlo.  Questo ingrandimento è adatto anche alla caccia all’altana per caprioli, daini, mufloni e cervi, mentre il 3x è ideale per la caccia all’aspetto ( in cui si attende la preda) di orsi e cinghiali durante le notti di luna piena. In linea generale, le ottiche Konus 3-12x 50 sono ideali per la caccia all’aspetto in scarse condizioni di visibilità.

4.58/5 (12)

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

  1. vorrei acquistare un’ottica Konus Pro M30 cod 7286 10-40×52. vorrei sapere per cortesia se va bene per una carabina remington 783 cal 223. Se tiene la taratura, se è robusta, e se è idonea per il mio fucile. Ringrazio per una vostra sincera e onesta risposta. E al limite cosa mi consigliate. grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here