Parco delle Cinque Terre, corsi per controllo selettivo del cinghiale

Il Parco nazionale delle Cinque Terre apre le candidature ai corsi per diventare cacciatori abilitati al controllo selettivo della presenza del cinghiale.

0
Puglia

Cinque TerreIl Parco nazionale delle Cinque Terre apre le candidature ai corsi per diventare cacciatori abilitati al controllo selettivo della presenza del cinghiale. I candidati interessati dovranno inoltrare una nota di manifestazione di interesse a partecipare entro il 20 dicembre, via posta o posta elettronica agli indirizzi pec@pec.parconazionale5terre.it o protocollo@parconazionale5terre.it. Analogamente, il Parco ha aperto le candidature per il corso di aggiornamento obbligatorio per i coadiutori abilitati al controllo all’interno del Parco.

Non molti giorni fa sono stati elencati e dettagliati i punti essenziali del piano di gestione del cinghiale 2020-2022 approvato dal consiglio direttivo dello stesso Parco, che ha lo scopo di ridurre gli impatti degli ungulati sulla biodiversità e sulle attività agricole nell’area protetta.

 

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here