“Open Fire 2012” Fiera della Caccia-Pesca del Sud Pontino, il 13, 14 e 15 luglio 2012

0

Open Fire 2012, Fiera Caccia Pesca del Sud PontinoSi terrà a Fondi (LT) “Open Fire 2012”, la Fiera della Caccia-Pesca del Sud-Pontino nelle giornate del 13, 14 e 15 luglio 2012.

L’Associazione “The Hunter” organizza  la Fiera della Caccia-Pesca del Sud Pontino con il Patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Latina ed altri Enti ed organizzazioni. Per aderire alle innumerevoli richieste degli appassionati dell’attività venatoria, l’associazione “The Hunter”, ha pensato di poter portare nel Sud Pontino un evento mai realizzato in questo territorio.

La caccia, la pesca, la cinofilia ed il tiro a Fondi. La prima kermesse dedicata alla caccia, alla pesca, alla cinofilia e al tiro in terra pontina. La storia venatoria del territorio non ha bisogno di essere raccontata. Autorevoli scrittori, poeti e pittori, prima di noi, lo hanno fatto affidando alla memoria le immagini di un luogo selvaggio ed al tempo stesso incantevole.

Per tre giorni, dal 13 al 15 di Luglio, la riviera di Ulisse farà da cornice alla prima edizione del Open Fire – Fiera della Caccia e della Pesca del Sud Pontino, che accoglierà nei suoi grandi spazi, oltre 22 ettari, gli appassionati della caccia, della pesca, della cinofilia, del tiro e dell’outdoor in genere. Tre giorni caratterizzati da incontri, dimostrazioni e convegni, cadenzati da un ricco programma di eventi che desteranno interesse anche in un pubblico di non addetti ai lavori.

Al tiro a volo sarà dedicato il grande poligono allestito per l’occasione, dove le performance dei visitatori si alterneranno alle esibizioni del grande Renato Lamera, campione del mondo di tiro al volo dinamico.

La manifestazione sarà servita da un vasto parcheggio gratuito e da un’area camper, per coloro che abbiano deciso di far coincidere la visita all’evento fieristico, con qualche giorno di vacanza.
Presenti gli esponenti delle associazioni venatorie Federcaccia, ANUU Migratoristi, Enalcaccia, A.N.L.C., Italcaccia, CONFAVI e Arci Caccia che hanno dato la loro massima disponibilità  e collaborazione con l’organizzazione dell’evento.

Nell’ambito della manifestazione su un area di 25 ettari sarà adibita un apposita area di tiro con dieci postazioni di sparo (tripletta, percorso di caccia, tiro a sagome di cinghiale, allestita dal Sig. Marsilio Palermi dell’Azienda Agrituristica venatoria Piancardato.

Programma della  manifestazione:

• Tiro all’aperto con piattelli con 10 pedane di sparo e più precisamente:  percorso di caccia,  tripletta, tiro dinamico  Tiro a palla su sagoma al cinghiale;

• Field target (armi ad aria compressa);

• Tiro alla fionda a cura di Bruno Vecchi;

• Convegno sulle problematiche venatorie/ambientali “Caccia-Agricoltura.Ambiente- fra Tradizioni e Futuro in Armonia” moderatore scrittore giornalista scrittore Giacomo CRETTI il quale ha accettato con entusiasmo di collaborare all’organizzazione;

• Pratiche di lavoro delle diverse razze canine con loro campioni nelle loro specialità di caccia, protezione civile, obbedienza, etc.. a cura dell’Azienda zootecnica cinetecnica Corona Petdimention di Stefano DeVita;

• Esibizioni di tiri estremi Renato Lamera; (Campione del mondo tiro dinamico);

• Esibizioni equestri (barrage, rodeo,  a cura di Maremma and Cowboy;

• Battesimo equestre (con pony) per i più piccoli;

• Spettacoli di falconeria a cura Associazione Aves Nobis “il gioco del falco”;

• Esibizione di volantini (per colombacci);

• Possibilità di escursioni a cavallo anche nel contiguo bosco del Vallaneto;

• Tiro con l’arco a cura Associazione URCA;

• Piattello laser – DVD Sport – Brescia;

• esibizione dimostrativa softair;

• Esibizione dimostrativa di richiamo a bocca (fischi) per anatidi a cura di Mirco Costa e Roberto Segala in collaborazione con “Anatidi Angra ONLUS”.

A tale proposito, come non segnalare le limitrofe aree turistiche: Terracina, Fondi e Sperlonga, con le loro rinomate spiagge, ed i paesi dell’entroterra pontino e ciociaro, dove nelle fresche serate estive si può godere di buona cucina e di una grande ospitalità.

Da sempre i nostri luoghi sono meta di vacanzieri abituali non a caso il nostro comprensorio Fondi, Sperlonga, Terracina, Formia, Gaeta, San Felice Circeo, Sabaudia; è denominata la Riviera di Ulisse e nel periodo in cui si svolgerà la Fiera, accoglie circa 700 mila presenze oltre gli abituali abitanti stimati in circa 150 mila con circa 25 strutture Camping ,centinaia di alberghi e pensioni nonché numerosi B&B. Per Quanto sopra illustrato la recezione turistica può’ accogliere le più’ svariate richieste di ogni genere di economicità e disponibilità.

Allora bando agli indugi! L’appuntamento per tutti è sulla Riviera d’Ulisse per la prima edizione del Open Fire – Fiera della Caccia e della Pesca del Sud Pontino, dal 13 al 15 Luglio 2012. Vi aspettiamo!

Per Informazioni:

fieracacciasudpontino.it – info@fieracacciasudpontino.it

L’evento si terrà a Fondi (LT) in località San Raffale, Strada Provinciale Fondi-Sperlonga

Organizzazione: The Hunter

tel. 339/4049306 – 339/4045817

 

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here