Rai Tre, “Indovina chi viene cena” torna ad attaccare in modo immotivato la caccia

Il presidente della Federcaccia, Massimo Buconi, ha puntato il dito contro le falsità formulate durante la trasmissione.

0
Rai Tre

Rai TreMassimo Buconi, presidente nazionale Federcaccia, ha lanciato l’allarme per l’ennesimo attacco immotivato ai danni dell’attività venatoria. Il riferimento è andato alla trasmissione di Rai Tre “Indovina chi viene a cena”, non nuovo a questo tipo di comportamento nei confronti dei cacciatori. Buconi ha sottolineato come non sia stato espresso un punto di vista, ma ci siano state soltanto falsità su una rete pubblica e senza possibilità di contraddittorio. In particolare, il programma ha voluto sottolineare il presunto scandalo delle deroghe concesse ai cacciatori in periodo di emergenza sanitaria e le presunte agevolazioni.

Inoltre, sono state portate avanti le tesi che si smentiscono facilmente dei cacciatori come veicolo dell’influenza aviaria e della peste suina africana. In particolare, in quest’ultimo caso Buconi ha ricordato invece il contributo del mondo venatorio per la sorveglianza attiva e le segnalazioni di casi pericolosi, il tutto grazie ad una collaborazione con lo Stato ed il Ministero della Salute. Di seguito, ecco il video dell’intervento del numero uno FIDC:

4.5/5 (16)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here