Storni, a Fasano (BR) è Emergenza.

0

PEZZE DI GRECO – L’emergenza storni, che nella passata campagna olivicola ha determinato ingenti danni al comparto agricolo del comprensorio fasanese, continua a tenere banco nella discussione politica locale.

15.06.2011 – Nei giorni scorsi il presidente del Circolo “Nuova Italia” di Fasano, Tonio Zizzi , ha  inoltrato  al Prefetto di Brindisi Nicola Prete le migliaia di firme raccolte dalla Coldiretti di Fasano e di Pezze di Greco con le quali si richiede la modifica dell’articolo 2 (comma 1) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 marzo 1997, inerente l’eliminazione dall’elenco delle  specie di fauna protetta dello storno (“Sturnus vulgaris”).

“Questo – si legge in una nota – al fine di rendere edotto il Prefetto di quali sono i gravi problemi che attanagliano ormai da anni il settore agricolo del nostro comune e quale l’iter che si intende perseguire per la risoluzione dello stesso. 

Dopo l’imminente approvazione della delibera proposta di concerto tra il Circolo Nuova Italia di Fasano e la Coldiretti di Fasano , approvata in consiglio comunale adesso attendiamo che i comuni limitrofi della fascia costiera adottino lo stesso provvedimento, per far in modo che tutte le delibere vengano indirizzate a tutte le autorità amministrative competenti per arrivare infine alla tanto attesa modifica dell’elenco delle specie cacciabili e dei relativi periodi di caccia”.

Fonte: Go Fasano

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here