Tiro a volo: Aeronautica, Carabinieri e Vigili del Fuoco al Campionato Italiano d’Inverno

0

Massimo Corce - Aeronautica Militare - Tiro a VoloTiro a volo: Aeronautica, Carabinieri e Vigili del Fuoco qualificati per la Finale del Campionato Italiano d’Inverno di Fossa Olimpica a Squadre.

Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco e Carabinieri, sono queste le tre squadre delle Forze Armate e dei Copri dello Stato che hanno conquistato l’accesso alla Finale del Campionato Italiano Invernale di Fossa Olimpica a Squadre. Nella gara, andata in scena sulle pedane del Tav Valle Aniene di Roma, le rappresentative si sono affrontate sulla distanza complessiva di 600 piattelli ciascuna. Al termine delle quattro serie il verdetto è stato chiaro e non c’è stato il bisogno di ricorrere a spareggi per l’assegnazione dei pass in palio e delle medaglie. Sul primo gradino del odio sono saliti i portacolori dell’Aeronautica Militare Massimo Corce, Leonardo La Torre, Michele Dentico, Francesco Gai, Medoro Salvatore Rollo e Maurizio Iorli che hanno totalizzato 529 punti.

In seconda piazza i Vigili del Fuoco rappresentati da Pierluigi Sollami, Enrico Moncada, Cristiano Spendolini, Orazio Finocchiaro, Marcello De Colle e Ivano Giolito che hanno realizzato un totale di 516, tre punti in più della squadra dei Carabinieri formata da Antonio Menicucci, Antonio Campus, Emanuel Stampa, Pierangelo Greco, Nicola Mauro e Nunziato Settimo, terzi con 513. Con l’occasione della gara a squadre sono stati organizzati anche tre Gran Premi Individuale per le discipline olimpiche, che hanno richiamato nella struttura romano 138 tiratori.

Ad imporsi nelle classifiche della massima serie sono stati Simone Lorenzo Prosperi (Fiamme Oro) per la Fossa Olimpica con il punteggio di 97/100 +1, Antonino Barillà (Marina Militare) di Villa San Giovanni (RC) per il Dobule Trap con 107/120 e Antonio Morandini (Fiamme Oro) di Capua (CE) per lo Skeet con 88/100. L’appuntamento con la Finale del Campionato Italiano a Squadre di Fossa è fissato per il prossimo 9 marzo sempre al Tav Valle Aniene.

25 febbraio 2014

FITAV

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here