A Vimercate il primo Trofeo “Cacciatori Cinofili di Vimercate” su starne

Le razze Inglesi e Continentali si contenderanno diversi premi (fino al terzo classificato) nelle categorie "Libera" e "Cacciatori".

0
Selvaggina liberata nel bosco

Cacciatori Cinofili di VimercateLa sezione di Vimercate (provincia di Milano) della Federazione Italiana della Caccia ha organizzato per il fine settimana di sabato 25 e domenica 26 giugno la prima edizione del “Trofeo Cacciatori Cinofili”. Si tratta di una gara pensata per i cani da ferma e che prevede starne liberate, oltre allo scopo di ripopolamento. La località scelta per lo svolgimento della gara è Sulbiate, più precisamente Via delle Industrie (Zona Industriale Sud): sabato 25 si comincerà alle 14, mentre domenica 26 alle 7.

L’iscrizione verrà consentita ai cani da ferma di razze continentali e inglesi, con due categorie che si contenderanno il trofeo, vale a dire “Cacciatori” e “Libera”. Sono davvero tanti i premi in palio, dunque vale la pena fare un po’ d’ordine. Anzitutto, per i primi delle razze Inglesi (sia “Libera” che “Cacciatori”) ci sarà una quota-riserva di trenta quaglie oppure cinque fagiani: il secondo e il terzo classificato si aggiudicheranno invece un cesto gastronomico a testa.

I primi delle razze Continentali (ancora una volta “Libera” e “Cacciatori”) avranno trenta quaglie oppure cinque fagiani, con i soliti cesti gastronomici per i secondi e i terzi. Inoltre, saranno premiati anche il cane più anziano, il cane più simpatico e persino il cane più scorretto, un tocco di goliardia che non guasta mai in manifestazioni cinofile di questo tipo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here