22 Maggio – Giornata Mondiale della Biodiversità: con Arci Caccia ed EPS i cacciatori tornano protagonisti

Le due Associazioni hanno voluto riproporre il ruolo dei cacciatori, l’importanza della conoscenza scientifica e di un governo delle attività rurali.

0
Biodiversità

BiodiversitàCon la ricorrenza della Giornata Mondiale della Biodiversità, Arci Caccia ed EPS (Ente Produttori Selvaggina) hanno voluto riproporre, con una significativa presenza sui mezzi di comunicazione, i temi della Gestione Faunistico Venatoria, un’attività indispensabile nella filiera della vita e dell’alimentazione, per il controllo e la conservazione delle specie selvatiche, la tutela del paesaggio rurale, l’equilibrio tra fauna selvatica e domestica e per integrare forme di alimentazione a basso impatto ambientale.

In questo quadro, sull’inserto di Repubblica dedicato alla ricorrenza, sia nella versione cartacea in edicola nel Centro Italia che sulla versione online del quotidiano, le due Associazioni hanno voluto riproporre il ruolo dei cacciatori, l’importanza della conoscenza scientifica e di un governo delle attività rurali che assicuri, non solo alle presenti ma anche alle future generazioni di un ricco patrimonio naturale.

Tocca all’uomo la responsabilità di tutelare questa ricchezza. Per informazioni e notizie, Arci Caccia Nazionale è disponibile al servizio dei cacciatori, oltre che dal lunedì al venerdì anche il sabato mattina dalle 9 alle 13.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here