Ancona, continua l’attenzione dei cacciatori nei confronti dell’Ibis Eremita

Sono già alcuni anni che il mondo venatorio è stato coinvolto nel progetto di reintroduzione di questa specie.

0
Ibis Eremita

Ibis EremitaSono già alcuni anni che il mondo venatorio è stato coinvolto nel progetto di reintroduzione dell’ibis eremita, una specie quasi del tutto estinta in natura, oggetto di un complesso progetto a livello europeo. In Italia anche Federcaccia è partner del progetto con l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere il mondo venatorio.

Ai cacciatori è stato chiesto fra le altre cose a segnalare la presenza di esemplari in migrazione sul territorio. Così è stato fatto ad Ancona, dove dietro una segnalazione effettuata tramite l’ATC AN1, la Polizia provinciale di Ancona ha potuto verificare la presenza di un esemplare di Ibis eremita (Geronticus eremita).

L’animale, stando al sopralluogo, era in fase di alimentazione, in buone condizioni e non necessitava di cure. La Polizia provinciale continuerà a sorvegliare la zona ed a segnalare agli organi scientifici ogni informazione utile.

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here