Animalisti liberano nella notte un cinghiale appena catturato a Genova

Il blitz ha permesso al selvatico di fuggire: alcuni agenti lo avevano confinato in un parco pubblico qualche ora prima.

0
Cinghiale appena catturato

Cinghiale appena catturatoNella notte alcuni animalisti hanno liberato un cinghiale catturato qualche ora prima e rinchiuso in un parco pubblico di Genova, per la precisione nella Villa Imperiale (zona Levante, per la precisione le quartiere San Fruttuoso). Il selvatico era stato confinato dalla polizia, ma il blitz di queste persone, rimaste anonime, ha permesso la fuga dopo che la catena posta a chiusura del cancello è stata tagliata.

Si ipotizza ora che l’animale si sia spostato verso i boschi della Madonna del Monte. Gli agenti erano intervenuti in seguito alla segnalazione dell’ungulato da parte di alcuni pensionati. Il cinghiale era bloccato da alcune transenne e l’obiettivo dei poliziotti era quello di catturarlo in maniera definita con un’esca e una gabbia.

Gli animalisti sono però intervenuti prima del tempo, molto probabilmente nella convinzione che l’animale sarebbe stato abbattuto (il contenimento non viene escluso da una delle ultime ordinanze comunali). Ora il cinghiale è libero, proprio nel momento in cui gli agricoltori liguri stanno alzando la voce per chiedere maggiori interventi contro i branchi che sono sempre un più un pericolo per colture e cittadini.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here