Migrazione post-nuziale, ANUU: “Grande presenza del tordo bottaccio”

La nuova nota settimanale dell'associazione in merito al passo ha fatto riferimento soprattutto a questo volatile.

0
Passo migratorio

Tordo Bottaccio La nuova nota sul passo settimanale è stata intitolata dall’ANUUMigratoristiLa grande presenza del tordo bottaccio“. Il clima degli ultimi giorni è stato definito come perfetto e da manuale ornitologico, nella speranza che possa durare ancora. Presso l’Osservatorio Ornitologico della FEIN di Arosio, in provincia di Como, la presenza principale è stata quella della capinera, accompagnata comunque dal tordo bottaccio, avvistato il 22 e il 25 settembre.

Molti altri volatili, poi, sono stati catturati e inanellati nelle prime ore del mattino. A iniziare in maniera positiva la stagione post-riproduttiva è stato anche il pettirosso, nonostante i numeri inferiori. Bigiarella, beccafico e luì rosso hanno completato il quadro, senza dimenticare la presenza discreta del prispolone e della balia nera. Come si legge nella parte finale della nota dell’ANUU, inoltre, ci sono delle “chicche” per gli amanti delle curiosità ornitologiche.

Nello specifico, sono stati nuovamente catturati a distanza di tempo dopo i precedenti inanellamenti una cinciarella, una cinciallegra, un rampichino, un merlo e un bellissimo allocco (inanellato addirittura sette anni fa, nell’ottobre del 2009). La settimana relativa all’ennesima nota sul passo è quella cominciata lo scorso 19 settembre.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here