ANUU-Migratoristi, a Vertova (BG) un corso per il porto d’armi uso caccia

Dal 10 marzo al 21 aprile la sede di Vertova (Bergamo) ospiterà le lezioni dell'associazione: ci saranno due incontri settimanali da due ore.

0
Licenza di Porto d'Armi - Abilitazione

Porto d'armi uso cacciaLe sezioni della Media Valle Seriana dell’ANUU, l’associazione che rappresenta i migratoristi italiani, hanno organizzato un interessante corso di formazione: le lezioni impartite, infatti, saranno utili per il conseguimento del porto d’armi per uso caccia. L’inizio è stato fissato per il prossimo 10 marzo, mentre la sede sarà quella di Vertova (in provincia di Bergamo), per la precisione nei locali dell’ex convento. Il Comune ha messo a disposizione la struttura per lo svolgimento del corso, il quale avrà una durata complessiva di sei settimane e terminerà il 21 aprile. Si tratta di due incontri la settimana, ogni martedì e giovedì, per una durata di due ore (sempre dalle 20:30 alle 22:30).

Come è noto, per essere abilitati all’esercizio venatorio è necessaria la licenza di porto fucile per uso caccia: il conseguimento avviene dopo aver sostenuto degli esami pubblici di fronte a una apposita commissione che viene nominata dalla regione in ogni capoluogo di provincia. L’esame va sostenuto per ottenere il primo rilascio della licenza, ma deve essere ripetuto anche in caso di revoca della stessa.

L’esame di cui si sta parlando verte su una serie di materie, mentre le modalità di svolgimento cambiano a seconda della regione (in questo caso la Lombardia). Con tutta probabilità, dunque, il corso dell’ANUU Media Valle Seriana sarà incentrato sugli argomenti da approfondire, cioè le norme in vigore in ambito venatorio (nazionali e comunitarie), la zoologia applicata alla caccia con tanto di prove pratiche di riconoscimento delle specie cacciabili, le armi e le munizioni da caccia (e la relativa legislazione), la tutela della natura e i principi di salvaguardia della produzione agricola e le norme di pronto soccorso.

Tra l’altro, questa licenza ha una durata totale di sei anni e si rinnova in maniera non automatica: bisogna infatti richiedere personalmente il rinnovo presentando la documentazione medica di idoneità. Tra l’altro, chi è interessato a questo corso dell’ANUU-MIgratoristi non deve dimenticare che nei dodici mesi successivi al rilascio del primo porto d’armi per uso caccia la pratica dell’esercizio venatorio è possibile solamente se il cacciatore è accompagnato da un altro in possesso di una licenza rilasciata da almeno tre anni e che non abbia commesso violazioni alla legge che comportino la sospensione o la revoca della licenza stessa. L’associazione esiste da quasi sessanta anni (per la precisione dal 1958) e la costituzione è avvenuta proprio a Bergamo con l’obiettivo di studiare, tutela e conservare la caccia tradizionale del nostro paese agli uccelli migratori.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here