Aperta la caccia di selezione a femmine e piccoli di capriolo nel Savonese

Dopo aver completato i piani di prelievo per le altre classi, questa attività durerà fino al prossimo 15 marzo.

0
Caccia di selezione

Caccia di selezioneLa Regione Liguria ha comunicato l’autorizzazione alla caccia di selezione dei caprioli negli Ambiti Territoriali di Caccia Savona 1, Savona 2 e Savona 3, oltre che nel Comprensorio Alpino numero 4. Dallo scorso 28 dicembre sono stati consegnati i bracciali per l’assegnazione dei capi: da due giorni, invece, è cominciato il prelievo delle femmine e dei piccoli di questi ungulati, come previsto dal relativo decreto.

Il termine di questa caccia è previsto per il prossimo 15 marzo. Al contrario, la caccia di selezione ai maschi di classe 1, 2 e 3 è rimasta aperta nel periodo estivo, per la precisione dal 15 giugno al 15 luglio e dal 17 agosto al 30 settembre. Le disposizioni venatorie per l’ATC Savona 1 sono state modificate e da quest’anno prevedono il contributo economico aumentato fino a 15 euro per quel che riguarda le spese di autorizzazione richieste dalla Regione. Ma qual è l’andamento esatto di questo prelievo nel Savonese?

Nell’ATC Savona 1 spicca soprattutto il 140% fatto registrate dall’Unità di Gestione Caprioli “Stella”, un risultato che riguarda la classe M1. Un altro dato indicativo è quello dell’Unità di Gestione “Sassello”, in cui è stata raggiunta una quota pari al 103%: si tratta infatti di 39 capi delle classi M2 e M3 sui 38 previsti dal piano di prelievo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here