Caccia di selezione cinghiali in Molise, prorogata la scadenza per i corsi di formazione

La proroga permette di spostare al 16 marzo l’inizio dei corsi, per rispettare le disposizioni sanitarie per l’emergenza coronavirus.

0
Molise

MoliseÈ stata prorogata la scadenza delle domande per i corsi di formazione di Caccia di Selezione di cinghiali. I tre Presidenti degli ATC molisani, riunitisi ieri 3 marzo, hanno accolto le sollecitazioni di diversi cacciatori e coltivatori e hanno prorogato la data di scadenza al 13 marzo. “La proroga – dicono all’unisono i tre presidenti – si rende necessaria per facilitare la formazione di un maggior numero di cacciatori di selezione, tra i cacciatori e gli agricoltori regionali, in possesso di regolare licenza di caccia, prioritari nell’assegnazione dei quadranti sui fondi da loro condotti.

La proroga ci permette, altresì, di spostare al 16 marzo l’inizio dei corsi, per rispettare le disposizioni sanitarie per l’emergenza Coronavirus-19”. La caccia di Selezione, posta in atto dagli ATC del Molise su disposizione della Regione Molise, tende a dare risposte ai cittadini e agli agricoltori, nonché alle provocazioni lanciate da Monsignor Bregantini, Visto che, per il momento, la caccia di selezione è l’unica soluzione ritenuta legittima, oltre all’attività venatoria, dalla legge 157 del 1992, che può essere adottata, oggi in regione, per arginare il fenomeno dei cinghiali” (Primonumero.it).

4.5/5 (10)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here