Caccia in Abruzzo, respinte dal Tar le richieste degli Animalisti

0

CACCIA: ABRUZZO, TAR RESPINGE RICHIESTE ANIMALISTI

Il Tar abruzzese ha respinto la richiesta, avanzata dalle associazioni animaliste, di sospensione della deliberazione con la quale la Giunta regionale ha adottato il calendario venatorio 2009- 2010. Contestualmente il Tar ha rigettato identica richiesta di sospensiva della successiva determina del dirigente del Servizio ittica e programmazione, con la quale si fornivano chiarimenti all’organo giudicante.

La notizia e’ stata resa nota dall’assessore alla Caccia, Mauro Febbo, subito dopo la notifica. “La decisione del Tar – ha dichiarato Febbo – ci conforta e sancisce la legittimita’ dell’operato della Giunta regionale.

 Inoltre, accoglie le nostre interpretazioni laddove, con un atto successivo alla deliberazione, abbiamo fornito delucidazioni in ordine alla cacciabilita’ di alcune specie.

In sostanza – ha concluso l’assessore – si e’ alzato un inutile e dannoso polverone, mentre sarebbero piu’ consoni, a dei veri spiriti animalisti, atteggiamenti riflessivi, responsabili e rispettosi delle istituzioni e, soprattutto, delle sentenze”.

Fonte: AGI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here