Caccia: in Veneto un corso di aggiornamento su anatidi e limicoli

L'appuntamento è presso il Museo Regionale della Bonifica di Cà Vendramin a Taglio di Po (provincia di Rovigo).

0
Anatidi e limicoli

Anatidi e limicoliLa Federcaccia regionale del Veneto con il contributo finanziario della Regione Veneto, Assessorato alla Caccia e Pesca, organizza per la giornata di venerdì 26 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso il Museo Regionale della Bonifica di Cà Vendramin a Taglio di Po (Rovigo), un corso di aggiornamento sul riconoscimento degli Anatidi e dei Limicoli. La partecipazione è gratuita; per l’iscrizione è necessaria la prenotazione scrivendo all’indirizzo segreteria.corsifidc@gmail.com.

La durata del corso è di 3 ore. I docenti saranno Emiliano Verza, Lorenzo Zanella, Alessandra Tozzi. In particolare, con il termine limicolo si va a indicare un gruppo ampio ed eterogeneo di uccelli acquatici che hanno identiche caratteristiche dal punto di vista morfologico. La parola non è casuale, visto che richiama l’abitudine dei volatili di abitare nei luoghi fangosi e paludosi. Il classico esempio è quello del gambecchio frullino. Gli anatidi sono ugualmente migratori, con zampe relativamente corte, piedi palmati. Spesso sono oggetto di sentenze giuridiche molto controverse che non vengono incontro alle esigenze del mondo venatorio.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here