Caccia: Umbria, approvato definitivamente il Calendario Venatorio 2012/13

0

Cacciatori con caniApprovato in via definitiva dalla Giunta Regionale umbra il Calendario Venatorio Regionale valido per la Stagione Venatoria 2012/2013.

Nei giorni scorsi la Giunta Regionale dell’Umbria ha approvato definitivamente il nuovo  Calendario Venatorio relativo alla prossima Stagione Venatoria 2012/2013 comprese le osservazioni formulate in sede di valutazione finale da parte della III Commissione consiliare.

Secondo il nuovo documento di gestione la preapertura della caccia è prevista per le giornate dell’1 e 2 settembre solo con le modalità da appostamento alle specie colombaccio (fuori delle zone boscate), tortora, merlo, cornacchia grigia, ghiandaia e gazza mentre l’apertura effettiva per la stagione venatoria e quindi della caccia a tutte le altre specie cacciabili è prevista per il 16 settembre; l’apertura della caccia al cinghiale viene fissata per il 30 settembre.

A differenza della prima bozza di calendario valutata in sede di Commissione consiliare è stata prorogata di ulteriori 4 giornate la caccia alla lepre fissandone la chiusura al 16 dicembre; inoltre è stato concesso il prelievo della specie fagiano nelle Aziende faunistico venatorie anche nel mese di gennaio.

Il prossimo passo per ufficializzare il nuovo Calendario Venatorio umbro è la pubblicazione del documento nel Bollettino della Regione; l’inizio ufficiale della nuova Stagione Venatoria è previsto già dal prossimo 16 giugno relativamente alla caccia di selezione agli ungulati.

E’ possibile visionare il testo integrale del Calendario Venatorio umbro al seguente link: Calendario Venatorio 2012-2013 Regione Umbria.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here