Caccia Village e i Fattori di Crescita..

0

Caccia Village è in forte crescita, tutti gli indicatori sono in aumento e tali da fa pensare ad una edizione del 2014 di eccezionale portata espositiva e di intensa passione.

Chi ben lavora, ben raccoglie” è un vecchio adagio buono per tutte le stagioni e tutte le occasioni. E l’adagio appare calarsi a pennello sulla crescita ulteriore rispetto allo scorso anno di Caccia Village.

Molti i fattori di crescita che fungono da termometro dell’intenso lavoro che si è fatto e di quello che si andrà fare nei prossimi giorni che ci porteranno al 16 – 17 e 18 maggio a Centro Fiere di Bastia Umbra.  E’ in significativo aumento il numero delle aziende che hanno chiesto di poter esporre i loro prodotti e servizi, numero talmente cresciuto rispetto alla precedente edizione da rendere necessaria l’acquisizione di una ulteriore area del quartiere fieristico di Bastia Umbra. Crescita delle aziende sia in termini quantitativi ma anche e molto in termini qualitativi, con le case madri sempre più impegnate a Caccia Village, giudicata ormai la manifestazione principe d’accesso al mercato del Centro Italia. Le armi fanno la parte del leone con la presenza dei maggiori produttori internazionali presenti con staff e gamma di prodotti al completo e l’offerta è completata dalla quasi totalità dei produttori armieri nazionali che fanno della Val Trompia il cuore pulsante dell’arma sportiva mondiale.

Altro fattore di crescita è nella forte richiesta da parte di tanti soggetti per la disponibilità alla divulgazione culturale. L’organizzazione ha ormai da tempo raggiunto la saturazione per ciò che riguarda la possibilità di proporre convegni. La cultura da sempre elemento fondante della manifestazione umbra, permette alle associazioni, a studiosi ed ad esperti un importante coinvolgimento che va dalle tante discipline della cinofilia agonistica e venatoria, alla trofeistica, alla gestione di specie in emergenza quali il fagiano.

Ma c’è un ulteriore fattore di crescita che è il più significativo, quello della gente. Il più importante in assoluto per quello che riguarda il polso di una manifestazione passionale come è Caccia Village e la risultate del buon lavoro sviluppato nelle edizioni precedenti. Pubblico molto competente e preparato, come hanno avuto a dire spontaneamente lo scorso anno i rappresentati delle aziende presenti e che con piena soddisfazione ritornano assieme a molte nuove con maggiore dimensione ed importanza.

Ultimo ma non meno importante fattore di crescita sono le alcune centinaia di migliaia di biglietti riduzione che l’organizzazione sta distribuendo nelle armerie, nelle sedi delle associazioni, nei bar e ritrovi vicini alla caccia e rese scaricabili sul sito internet (www.cacciavillage.it) ove è possibile stamparle e portarle alla biglietteria d’ingresso.

Il lavoro dello staff organizzativo è a buon punto, ma molti sono ancora i dettagli da perfezionare per un’edizione che si annuncia all’insegna dei record che tutti gli interventi ci aiuteranno a raggiungere nella sfida infinita al miglioramento continuo.

Caccia Village

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here