Campania, approvato il disciplinare della caccia al cinghiale per la provincia di Salerno

Con il decreto regionale dirigenziale n. 226 del 06/07/2020 è stato approvato il nuovo disciplinare.

0
Salerno

SalernoCon il decreto regionale dirigenziale n. 226 del 06/07/2020 è stato approvato il nuovo disciplinare per la gestione e l’esercizio venatorio al cinghiale nella provincia di Salerno per la stagione venatoria 2020-2021. La caccia al cinghiale è consentita nel periodo indicato dal calendario venatorio, approvato con Delibera della Giunta Regionale n. 322 del 30.06.2020: La “Specie cinghiale (Sus scrofa) è cacciabile dal 1 ottobre al 31 dicembre, esclusivamente in battute autorizzate, secondo le indicazioni stabilite dal calendario venatorio.

Nelle aree di caccia assegnate alle squadre di caccia in braccata, assoggettati alla gestione faunistico – venatoria del cinghiale, è vietato esercitare la caccia a tale specie in forma diversa da quella in forma collettiva. Durante la caccia al cinghiale in battuta è vietato abbattere qualunque altra specie, fatta eccezione per la volpe (Vulpes vulpes). E’ sempre vietato l’uso di munizioni a piombo spezzato e per i fucili a canna liscia l’uso di calibri superiori al 12 e inferiori a 5,6 millimetri. Mentre per i fucili a canna rigata è vietato l’uso di un calibro di bossolo a vuoto di altezza inferiore ai 40 millimetri. E’ altresì, consentita la caccia al cinghiale in braccata con l’uso dell’arco. Saranno esclusivamente autorizzate ad esercitare la caccia al cinghiale in battuta, le squadre composte:

a. nell’Ambito Territoriale Caccia di Salerno da minimo 25 componenti;
b. nell’Ambito Territoriale Caccia delle aree contigue al P.N.C.V.D. da minimo 20 componenti;

La richiesta di conferma della zona, dovrà riportare a pena di esclusione, l’indicazione in ordine di precedenza della sigla della zona (es. Zona Z001) nella quale si intende esercitare la caccia ; La richiesta prodotta dalle “nuove” squadre, dovrà riportare a pena di esclusione, l’indicazione in ordine di precedenza della sigla della zona (es. Zona Z001) nella quale si intende esercitare la caccia e due sigle di riserva; Il cacciatore può iscriversi ad una sola squadra di caccia al cinghiale.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here