Campionato Mondiale di tiro con l’arco, Targa e Para-Archery, Torino 2011

0

Campionato Mondiale di tiro con l’arco, Targa e Para-Archery: Presentato il programma dei Mondiali di Tiro con l’Arco che si svolgeranno a Torino dal 3 al 17 luglio 2011.

ROMA – E’ stato presentato nella mattinata del 22 febbraio 2011, al Palazzo Civico di Torino, il “Campionato Mondiale di tiro con l’arco, Targa e Para-Archery, Torino 2011”, in programma dal 3 al 17 luglio 2011.

Nell’occasione, il Comitato Organizzatore Torino 2011 ha firmato, con la Fondazione Ordine Mauriziano e l’Ente parco Naturale di Stupinigi, l’accordo che vedrà nella Palazzina di Caccia e nel Parco di Stupinigi la sede principale delle gare, a cui si affiancherà piazza Castello a Torino per la disputa delle finali e per le premiazioni. All’evento presenti il presidente del Col Tiziana Nasi con le autorità locali e il presidente della Fitarco, Mario Scarzella.

“Sarà un campionato unico nella storia del tiro con l’arco per molti aspetti – ha affermato Scarzella -. Oltre al formidabile scenario storico delle due sedi di gara, proprio nell’anno delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia(nove mesi di mostre ed eventi, offerti dalla città di Torino, prima Capitale italiana, per riflettere sull’unificazione nazionale, ndr), il Mondiale rappresenterà l’unica prova valida per la qualificazione alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Londra 2012.

E, soprattutto, per la prima volta vedrà disputare insieme in un unico evento le gare per atleti normodotati e paralimpici. Onoreremo i festeggiamenti per l’Unità d’Italia nel migliore dei modi, ne sono sicuro”.

Sono imponenti i numeri della manifestazione, che rientra a pieno titolo nel circuito ‘Esperienza Italia 150′: si parla di 1500 atleti da 80 paesi, che si misureranno negli scenari suggestivi della Palazzina di Stupinigi per i round i qualificazione ed eliminatori, e nella Piazza Castello cittadina per le finali.

Alla conferenza stampa erano presenti, quali testimonial di rango, anche gli azzurri Marco Galiazzo, oro olimpico Atene 2004e la torinese paralimpica di Pechino 2008 Elisabetta Mijno.

I Mondiali di Arco 2011, in fatto di promozione, fanno le cose in grande: è previsto,a partire dal 10 aprile prossimo, un tour illustrativo che attraverserà 15 città del nord Italia, tra Piemonte e Lombardia, a partire da Cherasco (CN).

Nel corso delle tappe promozionali, animate dai componenti delle squadre Nazionali, si svolgeranno dimostrazioni in collaborazione con i club di tiro con l’arco locali, all’interno delle quali sarà possibile provarsi nella disciplina.

Tornando invece alle gare per disabili, segnaliamo che stasera, alle 19 circa sul canale tematico Raisport 1, andrà in onda una sintesi degli ultimi Campionati Italiani Indoor Para-Archery, svoltisi a Terni presso il PalaFitet. La trasmissione sarà visibile anche sul satellite digitale terrestre e sul sito web della Rai, in streaming. (a cura del Cip)

Fonte: SuperAbile.it

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here