Cinofilia, l’ENCI annuncia ufficialmente la ripresa delle manifestazioni

Nel corso della riunione del Consiglio Direttivo del 9 giugno 2020 sono state approvate le linee guida.

0
ENCI

ENCINel corso della riunione del Consiglio Direttivo dell’ENCI del 9 giugno 2020 sono state approvate le linee guida finalizzate alla ripresa delle manifestazioni cinotecniche, così da dare opportunità ai Comitati Organizzatori di valutare la sussistenza dei requisiti organizzativi previsti per l’effettuazione delle manifestazioni già a calendario, fermo restando le necessarie acquisizioni delle autorizzazioni rilasciate dagli organismi territorialmente competenti.

In materia, il Consiglio Direttivo ha contestualmente deliberato:
– di revocare la delibera di sospensione delle ratifiche delle manifestazioni ENCI, assunta a causa del diffondersi dell’emergenza sanitaria, nel rispetto delle misure adottate dalle Autorità competenti;
– di mantenere invariati i calendari già approvati non potendo consentire, allo stato, di recuperare nell’annualità le manifestazioni annullate a causa dell’emergenza sanitaria;
– di trasmettere ai Comitati Organizzatori interessati le linee guida per l’effettuazione delle manifestazioni al fine di conoscere l’orientamento a riguardo.

Nella giornata di ieri, con il Consigliere Gianluca Di Giannantonio, ho provveduto ad illustrare al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali le suddette linee guida per la ripresa delle manifestazioni e ad anticipare progetti futuri, con particolare riguardo allo sviluppo di attività cinotecniche sul nostro territorio, partendo dalla ulteriore valorizzazione delle zone di Altamura. (Il Presidente Dino Muto).

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here