Club Calibro 16, quarto Trofeo “La Miglior Cartuccia”: l’edizione è dedicata alla beccaccia

I concorrenti dovranno realizzare una cartuccia per il volatile in piombo e del peso non superiore ai 30 grammi.

0
Piombo

La Miglior CartucciaIl Club Calibro 16 ha indetto la quarta edizione del Trofeo “La Miglior Cartuccia in 16” per il caricamenteo domestico della cartuccia venatoria. Dopo la prima edizione dedicata all’oncia, i 31 grammi per la lepre e i 29 grammi per la starna, stavolta si è deciso di passare a un caricamento complicato, i 30 grammi per la beccaccia. Le difficoltà principali della cartuccia in questione sono legate al fatto che si colpisce vicino e si allarga presto.

L’iscrizione è aperta a chi è in possesso della licenza di porto d’arma lunga sportiva o da caccia, senza dimenticare che l’obiettivo è quello di confezionare cartucce sicure e performanti per l’attività venatoria. Un’apposita commissione dovrà esaminare i lotti inviati: il piombo sarà imprescindibile, quindi potrà andare bene quello temperato o nickelato, mentre non verranno accettate le leghe come l’acciaio e il bismuto. I pallini dovranno essere sferici e non sottoposti a schiacciamento.

I criteri di valutazione sono cinque, vale a dire la pressione, la velocità, la concentrazione, la distribuzione e la penetrazione. Per partecipare ci sarà tempo fino al 20 febbraio 2018 per l’iscrizione vera e propria, mentre entro il 5 marzo i lotti dovranno pervenire al referente. Tra l’altro, la consegna delle cartucce sarà possibile anche in occasione dell’HIT Show di Vicenza (10-12 febbraio 2018), più precisamente presso lo stand che ospiterà il personale del Club Calibro 16.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here