Consiglio Regionale del Piemonte, question time sulle domeniche di caccia

Due consiglieri hanno richiesto la sospensione dell'attività venatoria nei giorni festivi e la limitazione nel secondo giorno del week-end.

0
Domeniche di caccia

Domeniche di cacciaNel corso della giornata di ieri, martedì 10 ottobre 2017, il Consiglio Regionale del Piemonte ha affrontato il tema della caccia, nello specifico l’attività venatoria che si svolge di domenica e nei giorni festivi. Il question time è stato richiesto dai consiglieri Vittorio Barazzotto e Nadia Conticelli, i quali hanno parlato della nuova legge regionale sulla caccia e sulla tutela del patrimonio avifaunistico. Tra l’altro, è stato depositato da tempo un emendamento al testo (attualmente in fase di discussione) sullo stesso argomento.

L’obiettivo di ieri era quello di garantire il rispetto della convivenza tra la libertà di andare a caccia e la libera mobilità in tutto il territorio piemontese, soprattutto nelle giornate di domenica. I due consiglieri hanno parlato delle statistiche più recenti, secondo cui gli incidenti venatori mortali sarebbero 50 ogni anno, per non parlare degli oltre cento feriti.

Question time ed emendamento sono finalizzati a rendere più fruibili le passeggiate nei boschi, in particolare quando si vanno a raccogliere castagne o funghi. Infine, i due consiglieri hanno parlato della possibile valutazione di una sospensione della caccia nei giorni festivi in Piemonte. La nuova legge non è stata ancora varata, ma queste discussioni rischiano di infuocare il dibattito prima del tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here